Calcio a 5 Maschile

Orsa Viggiano: Buona prestazione ma ko con il Cataforio nell'ultima sfida stagionale

24.04.2021 18:53

Il campionato di serie A2 chiude i battenti con l’Orsa Viggiano che perde 4-7 con il Cataforio una gara ben giocata e chiusa in vantaggio nel primo tempo. A commentarla è il tecnico neroverde Cesare Rispoli: “Come al solito abbiamo disputato una buona gara ricevendo anche tanti complimenti dagli avversari. Abbiamo mostrato una fitta rete di passaggi e dei buoni appoggi tra le linee ma purtroppo non è arrivato il risultato”.

GLI ASPETTI: “A livello difensivo, in alcune circostanze siamo stati troppo molli ed è mancato un pizzico d’attenzione. Di positivo la squadra ha fatto vedere delle buone transizioni e un ottimo palleggio”.

IL CATAFORIO: “E’ una formazione che gioca bene con la maggior parte degli atleti italiani. Hanno fatto vedere una buona fisicità”.

IL FUTURO: “Con il Presidente Siviglia ancora non ho parlato. Lo faremo in settimana”.

IL CAMPIONATO: “E’ stato un bel campionato che sabato pomeriggio ha pronunciato gli ultimi verdetti: il Bernalda ha ottenuto i play off mentre Messina e Cataforio si sfideranno nei play out”.

TABELLINO

ORSA VIGGIANO-CATAFORIO (3-2) 4-7  Reti: 3:40, 5:15 (1T) e 11:20 (2T) Luizinho (OV), 6:05 (1T) Rech (Ca), 16:22 (1T) e 3:59 (2T) Atkins (Ca), 19:16 (1T) Sanchez (OV), 2:50 (2T) Labate (Ca), 9:59 e 19:20 (2T) Cilione (Ca), Martino (Ca)

ORSA VIGGIANO: Boschiggia, Paolicelli, Brancale, Antonucci, Tutilo, Luizinho, Sanchez, Petragallo, Ambrosio, Grossi, Siviglia G. All. Rispoli

CATAFORIO: Calabrese, Adornato, Labate, Scopelliti, Cilione (K), Durante, Atkins, Rech, Parisi, Sarica, Labate, Martino. All. Pratico

Ammoniti: Antonucci (OV)  Espulsi: ne

Spettatori: Gara a porte chiuse nel rispetto delle regole anti Covid

UFFICIO STAMPA ORSA VIGGIANO – ALESSIO PETRALLA

Si ringraziano:

Commenti

Covid: La situazione dei ricoveri nel tarantino al 24 aprile. Si registrano 4 decessi
Prisma Taranto, Alletti: 'Ci aspetta una battaglia'