Basket Maschile

Capitan Diomede: “Il CJ Taranto crescerà”

16.09.2021 18:11



“La prima è andata così, non è successo nulla, sono sicuro che cresceremo”. Parole da capitano vero quelle di Manuel Diomede che è tornato sulla sconfitta in Supercoppa contro la Action Now Monopoli domenica scorsa nella prima uscita stagione del CJ Basket Taranto.

Diomede è stato tra i migliori dei rossoblu, 15 punti, 3 rimbalzi e 4 assist, ma soprattutto è stato fondamentale nella rimonta che Taranto ha quasi realizzato al ritorno dall’intervallo con un paio di canestri e di triple del suo repertorio già viste e apprezzate in riva allo Ionio la scorsa stagione.

A lui, unico trait d’union con il roster rinnovato della stagione alle porte, il compito di analizzare quello che ancora c’è da fare per essere pronti il 2 ottobre, data di inizio del campionato del CJ Basket Taranto, ancora in casa, al Palafiom, contro la Virtus Kleb Rabusa per la prima giornata del girone D di serie B Old Wild West: “Contro Monopoli siamo partiti molto contratti. I primi due quarti li abbiamo praticamente regalati. Abbiamo preso questa sconfitta come una lezione perchè comunque Monopoli ha fatto un'ottima partita e, nel momento decisivo nel terzo quarto, quando abbiamo provato a riavvicinarci, loro sono stati bravi a rispondere punto su punto. Quella vista in campo domenica è stata una prestazione ancora molto lontana dall’obiettivo finale, da quello che dovremmo essere come squadra. È presto ed è normale. Siamo consapevoli di avere tanto lavoro da fare e in questa settimana ci stiamo lavorando duramente per arrivare al meglio all’esordio in campionato quando ci saranno i primi punti in palio”.

Commenti

Covid: Il bollettino nazionale del 16 settembre. 306267 test e 5117 casi
prova