Taranto F.c. News

Punto D/H, De Luca: 'Il Taranto merita la vittoria del campionato'

08.06.2021 18:50

DI ALESSIO PETRALLA

Il campionato di serie D/H si deciderà tutto negli ultimi novanta minuti con Taranto e Picerno in lotta per la promozione separate soltanto da un punto. Ad analizzare ogni aspetto di questo avvincente, ma anomalo, campionato, a Tutto Sport Taranto, è l'ex tecnico del Brindisi Claudio De Luca: "Che dire è stato un campionato non semplice per via della pandemia. Un'esperienza nuova per tutti".

RETROCESSIONI: "La Puteolana è già retrocessa. Per quanto riguarda le sorti del Brindisi non mi va di commentarle: sono stato in riva all'Adriatico per circa otto mesi e sono contento di aver portato i biancoazzurri avanti. Spero che si possano salvare".

PLAY OFF: "Tutto dipenderà dal risultato di Lavello-Taranto. Se gli ionici vinceranno il campionato, allora, difficilmente i lucani disputeranno gli spareggi".

IL TARANTO: "Gli ionici si trovano in testa da tante settimane e meritano la vittoria del campionato. C'è da superare quest'ultimo ostacolo. Il Lavello è una formazione forte che come il Taranto ha un obiettivo: sicuramente quello dei ragazzi di Laterza è più importante".

LAVELLO-TARANTO: "Giuseppe Laterza è un amico e saprà ben impostare quest'ultima sfida. Del resto è una partita che si prepara da sola...".

LE SOPRESE: "Quella positiva è il Fasano che ha disputato un ottimo girone di ritorno: inizialmente non si trovava in una situazione semplice ma con i nuovi acquisti è riuscito a cambiare le cose. Per quanto riguarda la squadra che ha stupito in negativo non mi va di fare nomi perchè bisogno trovarsi all'interno della situazione per poter giudicare".

PLAY OFF E PLAY OUT: "Non è mai bello quando si cambiano le regole in corso d'opera. L'annullamento dei play out ha giovato varie squadre che ne hanno potuto approfittare. Come i play off, però, si potevano disputare. Questi ultimi dovrebbero servire a qualcosa sennò non hanno senso".

Si ringraziano:

Commenti

Covid: Il bollettino nazionale dell'8 giugno. 1896 casi su 220917 test
Una città nuova, rinata e splendente si è mostrata in tutta la sua bellezza al titolare del Ministero del Turismo Massimo Garavaglia, oggi in visita a Taranto