Fuori dal Campo

AstraZeneca, nuovi tagli alle forniture di vaccini all'Ue

13.03.2021 16:05

 

AstraZeneca ha annunciato nuovi tagli alle forniture del suo vaccino contro il coronavirus all'Ue confermando quando anticipato dall'agenzia Reuters ieri. "AstraZeneca è dispiaciuta di annunciare carenze nelle spedizioni pianificate di vaccini contro il Covid-19 all'Unione europea, nonostante il lavoro instancabile per accelerare le forniture", si legge in una nota del gigante anglo-svedese.

"AstraZeneca è lontana dalle dosi che avrebbe dovuto distribuire. Non crediamo che stia facendo di tutto" per onorare i suoi impegni e quindi "analizziamo tutte le possibili misure da prendere": così una fonte Ue all'ANSA dopo l'annuncio ufficiale di nuovi tagli da parte del colosso farmaceutico anglo-svedese

Commenti

Servizio Kyma per gli ultra 80enni
Ordinanza Puglia, Emiliano apre asili nido a Bari e Taranto