Calcio a 5 Maschile

Futsal Senise, Masiello: 'Potenza? Non è gara da dentro o fuori ma bisogna giocare come se lo fosse'

17.12.2021 11:45



E’ tempo di derby salvezza in casa Futsal Senise con i bianconeri che sabato pomeriggio torneranno “a casa” per sfidare il Potenza C5. Una partita importantissima che il tecnico Nicola Masiello presenta così:

“L’addio di Pesce è stato concordato tra le parti visto che il calciatore voleva più spazio. E’ stato ed era tutt’ora un elemento importante che merita rispetto: un ragazzo encomiabile che ha pagato le mie scelte. Sembrava doveroso acconsentire la sua decisione”.

Un derby importante quello con il Potenza C5:

“E’, sicuramente, una partita importante. Dopo più di un mese torneremo a casa e quindi sarà come giocare in trasferta perché sul nostro parquet siamo scesi in campo soltanto tre volte”.

Che avversario è questo Potenza C5?:

“E’ una bella squadra che rispettiamo: come noi non meritano questa classifica e sono in salute e hanno ottenuto buoni risultati nell’ultimo mese. Gara e posta in palio? Non è una partita da dentro o fuori visto che mancano ancora quattordici giornate ma va giocata come se lo fosse. Giocheremo con determinazione con entrambe le formazioni che vorranno chiudere bene l’anno e godersi le vacanze in vista degli ultimi cinque mesi di campionato. Il nostro è un campo piccolo ma vogliamo fare una grande gara cercando di regalare al nostro pubblico una vittoria importante”.

UFFICIO STAMPA FUTSAL SENISE – ALESSIO PETRALLA

Si ringraziano:

Commenti

Remare a scuola, il Rowing Club Taranto a caccia di talenti
Diavoli Rossi, Valentini: 'Lavorare sodo per risalire la china'