Ippica

TQQ: Axel prepara la fuga, Zuava l'inseguimento

07.06.2021 17:00

Appuntamento con il trotto all'ippodromo Paolo Sesto, martedì 8 giugno con inizio alle 15.50.

Saranno otto le corse nel pomeriggio, che terminerà con la Tris/Quartè/Quintè alle 19.10.

Si tratta del premio "Ideale Luis", che vedrà al via ben diciotto concorrenti di categoria E/F sulla distanza del miglio.

Il tema della corsa potrebbe essere il seguente: Axel Degli Ulivi al comando a dettare i ritmi, e Zuava al largo cercando la risalita.

Il primo, affidato a Giorgio D'Alessandro Jr, ha vinto in coast to coast nell'ultimi impegni affrontato a Pescara, esprimendosi in poco più di 1.57 difendendosi bene sino al traguardo.

La femmina, con Romano Tamburrano in sulky, ha deluso nella giornata gentleman, ma in precedenza aveva messo assieme una grandissima prestazione in 1.13 dopo circa un anno di assenza dalle piste.

Per Axel Degli Ulivi c'è un vantaggio tattico non indifferente visto che si avvierà dalla prima fila, mentre l'avversaria sarà obbligata ad inseguire dalla seconda.

Molto folto il gruppo delle alternative. In prima fila piacciono Aborigena, a patto che trovi presto la corda; Virtus Caf, reduce dal quarto posto proprio nella corsa vinta da Axel Degli Ulivi, dopo partenza poco felice ed inseguimento per seconde e terze corsie; e Tuono Delle Selve, che si esprime sempre su validi standard. Per quanto riguarda la seconda fila i compagni di scuderia Ulster Op e Trouble hanno le carte in regola per inserirsi; ma non andrebbe trascurato Zigo Yank Sm, autore di ultima prestazione a freccia in su. In terza fila, invece, piace solamente Trinity Lux, che viene da piazzamento marginale in categoria superiore, pur coprendo la distanza in 1.55.5.

Si ricorda che è consentito l'accesso al pubblico, ma per decreto ministeriale ancora non sarà possibile effettuare le scommesse sul campo.

I NOSTRI FAVORITI: prima 12-9-7, seconda 11-9-5, terza 14-3-13, quarta 3-1-5, quinta 14-12-2; sesta 9-7-10, settima 4-5-6, ottava 9-1-4.

Commenti

CJ Basket Taranto, presidente Cosenza: “Grande delusione ma bravi tutti!”
Playoff, gara 4 Cividale-CJ Taranto 75-69: rossoblu fuori a testa alta