Lega Pro

Serie C/C: Bari espugna Catania ed è momentaneamente capolista

19.09.2021 16:46



Il Bari di mister Michele Mignani fa visita al Catania guidato da mister Francesco Baldini per la 4a giornata del Girone C; al 'Massimino' il fischio d'inizio è fissato per le 14:30.

Per la sfida ai siciliani il tecnico biancorosso ritrova in attacco Mirco Antenucci; con lui Cheddira e Botta andranno a completare il reparto avanzato del 4-3-1-2 pugliese. In mediana spazio a Mallamo dal promo minuto come mezz'ala con Maita e Bianco, mentre in difesa spazio a Ricci sulla sinistra al posto di Mazzotta; Belli a destra, Di Cesare e Terranova al centro completano il reparto davanti a Frattali. 

Squadre in campo al 'Massimino': Bari in completo bianco con inserti rossi, Catania in maglia azzurra con inserti rossi, calzoncini azzurri e calzettoni blù. 

 

CRONACA

50' triplice fischio e terza vittoria di fila, all'ultimo giro di lancette

49' RADDOPPIO BARI!!! Ancora lui, a tempo scaduto, Simone Simeri, di testa, su assist di Marras

46' Ercolani su punizione dai 35 metri, Frattali sicuro

45' si giocheranno 5 minuti di recupero

45' AMMONIZIONE: giallo a Di Cesare per gioco falloso 

42' Russotto prova una giocata difficilissima, conclusione che si perde sul fondo

39' AMMONIZONE: giallo a Maita per gioco falloso

38' CAMBI BARI: dentro Paponi, Pucino e Simeri per Botta, Belli e Cheddira

37' Catania che ci prova in contropiede, Russotto fermato per posizione irregolare

36' CAMBIO CATANIA: dentro Ropolo al posto di Pinto

35' alcuni giocatori cominciano ad accusare crampi, partita di grande intensità sotto diversi punti di vista

33' AMMONIZIONE: giallo a Russotto per aver allontanato il pallone dopo il fischio dell'arbitro

30' AMMONIZIONE: giallo a Botta per gioco falloso

28' CAMBI CATANIA: dentro Greco e Russini al posto di Provenzano e Ceccarelli

27' COLLING BREAK del match

26' PAREGGIO CATANIA: Moro svetta di testa in area e manda la palla in fondo un angolo battuto da Ceccarelli

25' CAMBIO BARI: dentro Marras per Antenucci 

24' prova l'azione insistita il Catania, si difende con ordine

23' Antenucci con il destro a giro dal limite, pallone alto sulla traversa

21' OCCAISONE CATANIA: punizione di Ceccarelli da destra, girata di Moro che termina non lontana dallo specchio di porta 

20' AMMONIZIONE: giallo a Ricci per gioco falloso

19' OCCASIONE BARI: Botta dal limite con il mancino, pallone di un soffio a lato

15' di testa Provenzano da angolo, pallone sul fondo

12' CAMBI CATANIA: dentro Piccolo e Moro al posto di Rosaia e Sipos 

11' conclusione di Botta sulla folta barriera

10' concessa una punizione a due in area catanese

7' VANTAGGIO BARI: Terranova stavolta non lascia scampo di testa da azione d'angolo battuto da Botta

7' OCCASIONE BARI: Botta serve a centro area Terranova, girata al volo su cui è strepitoso il portiere di casa

5' secondo angolo di fila battuto da Botta, interviene Di Cesare a centro area, pallone alto

3' bello spunto di Ricci a sinistra, Scavone bravo a guadagnare il corner

1' si riparte con gli stessi 22 che hanno chiuso la prima frazione di gioco

Secondo tempo

49' si chiude a reti bianche la prima frazione di gioco

48' partita che ora si è fatta molto nervosa

45' segnalati 4 minuti di recupero

43' AMMONIZIONE: giallo per Pinto e Scavone

42' gioco ancora fermo, Pinto rimane a terra, il Signor Perenzoni fatica a far riprendere la gara 

40' AMMONIZIONE: proteste per un presunto fallo di Pinto su Antenucci; si accende una mischia, giallo a CALAPAI 

39' ritmi non altissimi, Bari in costante possesso di palla: Botta bravo a conquistare una punizione da posizione interessante 

36' Mallomo va a conquistare il terzo corner per i biancorossi

34' le due squadre alzano il pressing, prova a venirne fuori il Bari con Antenucci, ma il suo filtrante pesca Cheddira in fuorigioco

31' punizione per il Catania, ribattuto un primo tentativo di Maldonado, Ceccarelli di poco alto con Frattali sulla traiettoria

29' Ruben Botta dal limite impegna Stancampiano in presa bassa

25' COOLING BREAK: il Direttore di Gara concede alle squadre il tempo per reidratarsi

21' contropiede Bari con Belli, il suo cross non trova la deviazione di Botta appostato sul primo palo

20' Botta direttamente dalla bandierina chiama la difesa ad un difficile intervento per allontanare

19' OCCASIONE BARI: Maita lancia lungo per Cheddira che libera il mancino appena dentro l'area, Stancampiano devia ed Ercolani mette in angolo

17' ritmi di gara condizionati dal gran caldo; ora il Bari può sfruttare un calcio di punizione dal settore di sinistra

15' con Maita davanti alla difesa, Mallamo spostato a destra e Scavone a sinistra, il Bari ridisegna la sua linea mediana

13' la risposta del Catania arriva con Ceccarelli, il suo sinistro termina alto sulla traversa

12' Bari pericoloso in area etnea con Cheddira, servito da Botta, il suo cross al centro non trova compagni pronti alla deviazione 

11' ora è Maita a giocare davanti alla difesa con Scavone che va ad occupare la posizione di mezz'ala a destra

10' CAMBIO BARI: Bianco non riesce a proseguire, al suo posto dentro Scavone

9' buono spunto di Belli sulla destra, il cross a cercare l'inserimento di Maita trova pronto Ercolani che allontana

6' riprende il gioco e per il momento Bianco sembra poter riprendere il suo posto in campo

4' colpo alla nuca ricevuto da Bianco che è costretto a ricorrere alle cure dei sanitari

2' primo angolo in favore dei padroni di casa

1' Partiti...primo pallone del match giocato dai biancorossi

 

4a giornata Gir. C: Catania-Bari 1-2

Marcatori: 7'st Terranova (B), 26'st Moro (C), 49'st Simeri (B)

 

Catania (4-3-3): Stancampiano, Maldanado, Ercolani, Provenzano (28'st Greco), Russotto, Rosaia (12'st Moro), Ceccarelli (28'st Russini), Monteagudo, Pinto (36'st Ropolo), Sipos (12'st Piccolo), Calapai (c)

A disp.: Sala, Pino, Biondi, Izco, Albertini, Cataldi, Zanchi

All. F. Baldini

 

Bari (4-3-1-2): Frattali, Belli (38'st Pucino), Di Cesare (c), Terranova, Ricci, Maita, Bianco (10'pt Scavone), Mallamo, Botta (38'st Paponi), Cheddira (38'st Simeri), Antenucci (25'st Marras)

A disp.: Polverino, Gigliotti, Celiento, D’Errico, Lollo, Di Gennaro, Mazzotta

All. M. Mignani

 

Arbitro: Sig. Daniele Perenzoni (Rovereto); assistenti: Sig. Massimo Salvalaglio (Legnano) e Sig. Riccardo Vitali (Brescia). Q.U. Sig. Marco Acanfora (Castellammare di Stabia)

Ammoniti: Calapai (C), Pinto (C), Scavone (B), Ricci (B), Botta (B), Russotto (C), Maita (B), Di Cesare (B)

Angoli: 4-7

Rec.:  4'pt, 5'st

Note: cielo sereno, 35°C circa, terreno non in perfette condizioni; 16 tifosi ospiti presenti.

 

Commenti

Serie C/C: L'ACR Messina si sbarazza della Virtus Francavilla
prova