Settori Giovanili

Sabato a Carosino la presentazione dell'evento "Palleggiando... con i campioni"

L'incontro si terrà alle 10.30 al Castello D'Ayala Valva alla presenza dei sindaci di Carosino, Sava e Maruggio, degli organizzatori e da alcuni degli ex calciatori professionisti, docenti del corso

04.05.2021 13:07

E' partito ufficialmente il conto alla rovescia per "Palleggiando... con i campioni", corso approfondito di tecnica individuale organizzato dalla Next Star School College in collaborazione con la FL Pro Soccer Lab e la FL Tornei di Francesco Lemma.

L'evento, che si terrà dal 3 al 6 giugno in tre apprezzate strutture sportive della provincia di Taranto, gli stadi "Camassa" di Sava e "Dimitri" di Maruggio e il centro sportivo "New Tuttosport" di Carosino, sarà preceduto da una conferenza stampa di presentazione che si terrà sabato 8 maggio alle 10.30 al Castello D'Ayala Valva di Carosino.

All'incontro, moderato da Matteo Schinaia, direttore di TuttoSportTaranto.com e TuttoSportPuglia.com, media partners della manifestazione, parteciperanno anche i tre sindaci dei comuni coinvolti, Onofrio Dicillo per Carosino, Dario Iaia per Sava e Alfredo Longo per Maruggio.

Con loro anche i calciatori Salvatore Mazzarano e Nicolas Bremec, che insieme agli ex Juventus Nicola Amoruso (anche coordinatore del corso), Alessandro Birindelli e Moreno Torricelli, e alle leggende granata Rolando Bianchi e Francesco Pratali, saranno i docenti di una kermesse che già si avvicina al "sold-out" in termini di iscrizioni.

Durante la conferenza stampa, Piergiuseppe Sapio spiegherà com'è nata l'idea di quest'evento, realizzato in collaborazione con Francesco Lemma.
Inoltre, verranno presentati ufficialmente i completi del camp e interverrà il main sponsor Marco Cascarano.
Con lui ci saranno anche gli altri partner che hanno deciso di affiancare questo progetto per la riuscita dell'evento: l'Istituto Scolastico Paritario Plateja, Marmi Strada, Vigodent e MD Alluminio.

Commenti

Aggrediti i giocatori del Casarano. Aperta indagine
Martina: Tamponi tutti negativi