Settori Giovanili

Leporano Calcio, Turco (Primi Calci): 'Questa per me non è una società ma una famiglia'

12.10.2021 19:47


Procede tutto al meglio nella categoria Primi Calci del Leporano Calcio allenati dal tecnico Angelo Turco che commenta così il primo mese di lavoro: “Aspettavamo questo ritorno in campo da tanto tempo visto che siamo stati fermi per via del Covid. Tornare sul campo è stata una gioia sia per me che per i bambini che si sono iscritti in tanti”.

LA FAMIGLIA NOVELLINO: “Il rapporto con loro è sempre lo stesso. Per me questa non è una semplice società ma una famiglia visto che anche calcisticamente sono cresciuto con loro. Mi sento a casa”.

I TORNEI: “Parlavo con Walter e so che ci saranno dei raduni con altre squadre in cui si faranno giochi e partitelle (FIGC)”.

GLI OBIETTIVI: “Voglio far crescere i bambini, insegnargli a stare insieme e come priorità far si che creino un gruppo perché oggi è importante socializzare. La cosa più bella è vederli divertire. Vogliono imparare e io ce la sto mettendo tutta”.

MESSAGGIO: “Quest’anno mi aspettavo peggio a livello d’affluenza ma parecchie famiglie stanno credendo nel progetto tanto che ancora arrivano iscrizioni. Fanno bene a portare i loro bambini a giocare all’aria aperta. Vedo grande coinvolgimento da parte di tutti”.

UFFICIO STAMPA LEPORANO CALCIO – ALESSIO PETRALLA

Si ringraziano:

Commenti

Serie C/C: Monopoli, prolungamento di contratto per un esterno
Taranto: L'infermeria si svuota