Taranto F.c. News

Potenza, l'ex Guaita: 'Se dovessi segnare? Massimo rispetto verso i tifosi tarantini'

26.10.2021 16:40



DI ALESSIO PETRALLA

E’ il grande ex di turno di questo Taranto-Potenza, l’attaccante argentino Leo Guaita che a Tutto Sport Taranto racconta le sue sensazioni, in vista del ritorno allo “Iacovone”: “Stiamo bene: certo non fa mai piacere quando si cambia allenatore perché vuol dire che non siamo riusciti a dimostrare il nostro potenziale. Ci stiamo allenando e ci siamo messi subito a disposizione del nuovo allenatore. La squadra ha voglia di dimostrare il proprio valore”.

GUAITA: “Sto riprendendo dopo un problema al ginocchio. Con il Latina ho giocato gli ultimi minuti e devo dire che è andata bene”.

L’ATTESA: “Cercheremo di fare una partita importante: per me i due anni vissuti in riva allo Ionio sono stati importanti. Il primo non andò bene ma poi nel secondo abbiamo raggiunto una promozione importante che rappresenta una tappa della mia carriera che porterò sempre dentro. Dopo tanti anni e con tante difficoltà si è tornati a vincere un campionato a Taranto: me lo terrò sempre stretto e avrà ogni giorno più valore. Sono contento per come sta andando il Taranto in questo campionato”.

IL TARANTO: “E’ il Taranto di Laterza, quello che conosco. Inoltre è tornato il pubblico allo stadio che può dare una carica in più ai rossoblù: i supporters possono essere un’arma a doppio taglio perché se i calciatori tarantini fanno bene possono infiammare una gara altrimenti potrebbero dare addosso. Si tratta di una formazione compatta. Sarà una partita dura come tutte: cercheremo di fare la nostra gara”.

LE INSIDIE: “I calciatori del Taranto hanno qualità e, inoltre, giocano in casa con il pubblico a favore: questo può essere un vantaggio. Però abbiamo i nostri problemi a cui pensare e siamo prima chiamati a migliorare noi stessi e poi a limitare gli ionici”.

IL CAMPIONATO: “In questo girone tutte le squadre possono vincere con tutte. Visti i tanti grandi blasoni presenti non è una serie C. E’ un raggruppamento molto bello”.

GOL DELL’EX: “Se dovessi segnare lo farei con massimo rispetto verso i tifosi tarantini e verso una piazza in cui ho vinto un campionato”.

Si ringraziano:

Commenti

ASD Cantera, Montagna: 'Spero di realizzare un buon numero di gol'
prova