Fuori dal Campo

Il Sindaco Melucci ha partecipato all’avvio dei lavori di riqualificazione e valorizzazione del complesso dell’ex convento di San Gaetano

07.05.2021 15:37

Il sindaco Rinaldo Melucci, accompagnato dagli assessori a Urbanistica e Patrimonio Ubaldo Occhinegro e Francesca Viggiano, ha partecipato all’avvio dei lavori di riqualificazione e valorizzazione del complesso dell’ex convento di San Gaetano, già Cantiere Maggese.
L’intervento, ricompreso nel più ampio piano “Isola Madre” e finanziato con le risorse provenienti dalla “SISUS – Strategia Integrata di Sviluppo Urbano Sostenibile”, consentirà con un investimento di circa 250mila euro la creazione di un centro dedicato ad attività di animazione sociale, promozione della legalità e reinserimento socio-professionale. Un luogo di aggregazione nel cuore della Città Vecchia, che sarà terminato entro 6 mesi e sarà una delle prime, concrete opere di rigenerazione realizzate dall’amministrazione Melucci nello storico quartiere cittadino.
«Ogni mese stiamo facendo un passo avanti verso la rinascita – le parole del sindaco –, nel centro storico e anche nelle periferie. Oggi inauguriamo un cantiere che nell’arco di 6 mesi restituirà a tutti un quadrilatero importante della Città Vecchia, un’opera che servirà anche a contrastare degrado e illegalità, perché qui vogliamo fare attività rivolte a giovani e residenti, oppure a chi cerca esperienze professionali nuove, con un modello di gestione che condivideremo con “Fondazione per il Sud”. Non vogliamo trasformare questo quartiere in un museo, vogliamo che sia un luogo ripopolato di buona economia e buona vita».

Commenti

Serie D/H: Le designazioni arbitrali della 29a Giornata
Intensificato a Taranto il programma di disinfestazione notturna