Serie A e... dintorni

Mondiale per club rinviato a febbraio 2021: il comunicato ufficiale della Fifa

17.11.2020 18:44

La competizione che si svolgerà in Qatar, inizialmente prevista per il prossimo mese di dicembre, slitterà di qualche mese e si disputerà dall'1 al 11 febbraio 2021: tra le varie squadre coinvolte sarà protagonista anche il Bayern Monaco, vincitore dell'ultima edizione della Champions League

Il Covid sconvolge i piani del calcio mondiale: purtroppo non è una novità e dopo lo spostamento dell'Europeo, previsto per la scorsa estate e che invece si disputerà nel 2021, anche il Mondiale per club sarà costretto a subire uno slittamento. La competizione prevista, infatti, inizialmente per il prossimo mese di dicembre si svolgerà invece a febbraio 2021. Questo per favorire il regolare svolgimento dei vari campionati nazionali e le competizioni europee in corso. Il Bayern Monaco dovrà dunque aspettare qualche mese in più per dare l'assalto a un nuovo, importante trofeo da inserire in bacheca.

A comunicarlo è stata direttamente la Fifa, tramite una nota pubblicata sul proprio sito ufficiale: "La Coppa del Mondo per club FIFA Qatar 2020, originariamente prevista per dicembre, è stata soggetta agli effetti dirompenti della pandemia sui campionati continentali per club delle confederazioni che fungono da percorso per l'evento. L'introduzione di rigorosi protocolli di ritorno in gioco ha facilitato la ripresa con successo dei campionati continentali per club, l'ultimo dei quali dovrebbe concludersi entro la fine di gennaio 2021. Di conseguenza, la FIFA Club World Cup 2020 si terrà ora dall'1 all'11 febbraio 2021, in Qatar secondo la nomina originale del Consiglio FIFA nel giugno 2019. In linea con l'International Match Protocol della FIFA, la FIFA e il paese ospitante forniranno le necessarie garanzie per la salute e la sicurezza di tutti i soggetti coinvolti".

FONTE: sky.it

Commenti

Covid: UE, ok a contratto con CureVac per vaccino
VIDEO: TST NEWS del 17 novembre