Calcio a 5 Maschile

Orsa Viggiano: Dedè, 'Ringrazio tutti per la vicinanza nel periodo dell'infortunio'

06.03.2020 13:58

Un gran bel pareggio quello ottenuto dall’Orsa Viggiano, in casa, con il Taranto C5. A commentarlo e a presentare la fondamentale sfida di sabato prossimo con il San Gerardo Potenza è il forte brasiliano Dedè: “Sabato scorso è stato un partitone: perdevamo 2-4 riuscendo a ribaltare il risultato sul 6-4. Poi i tarantini sono riusciti a pareggiare e quindi per noi resta un pizzico d’amaro in bocca. Peccato perché mancavano solo 2’ al termine dell’incontro. Comunque ci godiamo il pareggio al cospetto di uno squadrone come il Taranto: è stato un match duro e combattuto in cui nessuno mollava niente”.

LA SETTIMANA: “L’umore è buono e le aspettative per fare bene ci sono tutte. Siamo concentrati e felici per la bella prestazione di sabato. Anche il Presidente ha apprezzato. Siamo sereni e tranquilli”.

FINALISSIMA: “Mancano quattro partite al termine della stagione regolare: per noi saranno quattro finali anche se la vera finalissima è quello di sabato con il San Gerardo Potenza. Giocano (a data da destinarsi) in casa e non molleranno niente perché devono salvarsi. La prepariamo con attenzione nonostante le quattro assenze. Servirà la forza del gruppo”.

IL SAN GERARDO POTENZA: “E’ una squadra che conosco bene. In rosa hanno Costa che è un calciatore con cui mi sono scontrato in passato in serie B. Ha fatto anche la serie A2 e cerca sempre l’uno contro uno. Poi, bisognerà fare attenzione a Goldoni che è un buonissimo pivot, molto esperto. Occhio, anche, ad Ariatti che fa girare bene la palla. Non è una squadra da ultimo posto”.

DEDE’: “Dopo l’infortunio rimediato nel girone d’andata mi sono ripreso grazie a Dio, alla mia famiglia, ai miei compagni e al Presidente Siviglia che mi ha aiutato tanto. Questo girone di ritorno per me è speciale: dobbiamo stringere i denti e dare il 200% per raggiungere l’obiettivo di squadra”.

UFFICIO STAMPA ORSA VIGGIANO – ALESSIO PETRALLA


Si ringraziano:

 

Commenti

Juniores, per il Talsano Taranto è il momento della verità
TARANTO TRITONS: ARRIVA LA TEGOLA DALLA FEDERAZIONE. IL COMUNALE DI TRAMONTONE NON VA PIÙ BENE PER IL BASEBALL