Settori Giovanili

Taranto Juniores ko in finale. Il Cerignola vince con due rigori

3-0 al Monterisi nell'ultimo atto del girone M. Paradisi: "Ringrazio chi mi ha dato fiducia e chi ha creduto in me"

05.05.2018 23:23

 

Nella Finale play-off del girone M la formazione Juniores del Taranto perde col risultato di 3-0 contro i pari età dell'Audace Cerignola. La squadra gialloblù si porta in vantaggio al 34' del primo tempo: un cross dalla sinistra di Di Cillo impegna l'estremo difensore ionico che respinge ma sulla sfera si avventa Barrasso che raccoglie e deposita in rete da pochi passi. Nella ripresa giunge il raddoppio a favore dei padroni di casa con Cianci che realizza dal dischetto il gol del 2-0 al minuto 33. A tempo scaduto Parise sigla il definitivo 3-0 su calcio di rigore. Ecco le dichiarazioni di mister Paradisi rilasciate ai microfoni del nostro sito ufficiale: «Prima di tutto voglio ringraziare i ragazzi per la splendida stagione. Purtroppo non siamo arrivati a questa finale nelle migliori condizioni e peraltro privi dei titolari stagionali Ruscigno e Fago che hanno dovuto dare forfait. Al nostro cospetto abbiamo incontrato una squadra più esperta con cinque under provenienti dalla prima squadra. Nonostante questo abbiamo giocato alla pari per lunghi tratti, in una partita che scivolava verso lo 0-0 e decisa da episodi. Bilancio stagionale? Sicuramente è stato molto positivo con tre giocatori convocati in prima squadra, due ragazzi 2001 in Rappresentativa, Cardea e Rizzo in Rappresentativa Nazionale del girone H, a cui aggiungiamo le due cessioni al Foggia di Gatto e Palumbo con il primo autore di un gol oggi nel Campionato Primavera su assist dello stesso Palumbo, classe 2001, al suo esordio. Ringrazio chi mi ha dato fiducia e chi ha creduto in me».

IL TABELLINO

Campionato Nazionale Juniores girone M – Finale Play-off – Data e ora: 05.05.2018, 16:00 – Stadio Comunale “Domenico Monterisi" di Cerignola

AUDACE CERIGNOLA-TARANTO 3-0

Marcatori: 34' pt Barrasso, 33' st Cianci su rig., 50' st Parise su rig.

AUDACE CERIGNOLA: Gervasio, Didonna, Nardella (38' st Muciaccia), Carannante, Parise, Cianci (43' st Grasso), Ujka, Russo, Di Cillo (23' st Matere), Dinoia (49' st Mogavero), Barrasso. A disposizione: Fares, Bucci, Cirulli, Vigliotti. All. Giuseppe Crudele.

TARANTO: Russo, S. Boccadamo, Pignatale (24' st Boccuni), Ciardo, Ingrosso (38' st A. Boccadamo), Marzulli, Salamina, Dettoli (34' st Borgia), Cardea, Rizzo, Scarci (1' st Patronelli). A disposizione: Oliva, Caracciolo, Napolitano, Messina, Coronese. All. Antonio Carnevale.

Arbitro: Sig. Leonardo Mastrodomenico - sezione di Policoro; 1° assistente: Sig. Domenico Castro - sezione di Livorno; 2° assistente: Sig. Francesco Rinaldi - sezione di Policoro.

Ammoniti: Di Donna, Nardella, Carannante, Cianci (A), Russo, Pignatale, Marzulli, Dettoli, Cardea, A. Boccadamo (T).

Espulsi: /

Note: angoli 7-1 per l'A. Cerignola; recupero 2' pt, 6' st; circa 400 spettatori.

 

Commenti

Cus Jonico Taranto il bilancio di Roberto Conversano
Ad Maiora, è già tempo di bilanci