Serie D girone H 2020/21

Dipartimento dello Sport, stanziati contributi a fondo perduto per i contratti di locazione

13.11.2020 13:42

Il Dipartimento per lo Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha annunciato la riapertura dei termini per la presentazione delle domande per i contributi a fondo perduto relative a contratti di locazione intestati alle Associazioni Sportive Dilettantistiche (solo per la locazione del mese di novembre 2020).

Le Associazioni Sportive Dilettantistiche potranno fare richiesta di questi fondi, quindi, sotto forma di autocertificazione. Per fare tutto ciò, è sufficiente utilizzare la piattaforma online messa a disposizione dal Governo a cliccando qui.

I requisiti

Per poter accedere ai contributi a fondo perduto stanziati dal Dipartimento dello Sport, Le ASD dovranno essere in possesso di determinati requisiti minimi. Nello specifico:

Essere iscritta al Registro CONI/CIP alla data del 30 ottobre 2020.

Essere titolare di uno o più contratti di locazione, intestati esclusivamente all’Associazione/Società, aventi ad oggetto unità immobiliari site nel territorio italiano e correttamente identificate al NCEU, regolarmente registrati presso l’Agenzia delle Entrate. Non potranno beneficiare dei contributi, i contratti di concessione degli impianti pubblici.

Svolgere all’interno dell’immobile, per il quale si chiede il contributo, una delle attività sportive riconosciute dal CONI o dal CIP.

Essere in regola con le autorizzazioni amministrative e sanitarie per lo svolgimento delle attività sportive dilettantistiche richieste dal Comune ove ha sede l’impianto oggetto della domanda.

Utilizzare prevalentemente per lo svolgimento delle attività sportive gli spazi degli immobili per i quali si fa istanza di accesso al beneficio.

Essere in regola con il pagamento del canone di locazione fino al 31 dicembre 2019.

Non aver beneficiato dei contributi a fondo perduto della prima sessione prevista dal decreto prot. n. UPS/5098 del giorno 11 giugno 2020.

Non potranno fare richiesta le ASD che hanno già usufruito del precedente contributo a fondo perduto per locazioni erogato dal Dipartimento per lo Sport (Giugno 2020).

Per tutti i dettagli è possibile consultare il documento ufficiale a questo indirizzo.

Termini e modalità di presentazione della domanda

Ovviamente, a causa dell’emergenza Covid-19, la presentazione delle domande avverrà esclusivamente attraverso la già citata piattaforma online gestita dal Dipartimento per lo Sport. La piattaforma rimarrà attiva e accessibile fino alle ore 14:00 del 17 novembre 2020.

Al termine della procedura verrà rilasciata una ricevuta a conferma del buon esito della richiesta e che dovrà essere conservata.

Tutti gli aggiornamenti relativi alle fasi di valutazione e assegnazione dei contributi, così come tutte le comunicazioni, saranno pubblicate esclusivamente sul sito istituzionale del Dipartimento per lo Sport, allo stesso link della piattaforma utilizzata per avanzare le richieste da parte delle ASD.

Commenti

Melucci: «Per il porto auspichiamo continuità, abbiamo già a Taranto le competenze necessarie»
Natale: Conte, spiritualità non viene bene in tanti