2a Categoria

Seconda Categoria: domenica il via ai Play-Off con tre tarantine su quattro

a cura di Fabrizio Izzo

05.04.2019 23:14

Immagine ZaccagniDomenica 7 aprile, alle 1600, scattano i Play-Off della Seconda Categoria. Nel girone B le semifinali saranno: Tre Colli Montemesola – Noci e San Giorgio – Atletico Martina. Gara unica giocata in casa della squadra meglio piazzatasi nella regular season, in caso di parità nei canonici 90 minuti si disputeranno due supplementari da 15 minuti, qualora il risultato dovesse rimanere in equilibrio anche dopo supplementari passerà in finale la società che ha ottenuto il miglior piazzamento nell’arco della stagione.

Il Montemesola è la vera sorpresa di questa stagione, una società che fino a due anni fa militava nei campionati amatoriali e capace di ottenere la promozione in seconda e giocarsi domenica la promozione in prima. Una società, quella biancoverde, nuova, giovane in un paese con una tradizione calcistica poco blasonata. Al comunale affronterà il Noci, unica squadra non tarantina presente nella griglia di partenza, in grado di togliere ai montemesolini ben sei punti su sei in campionato, un po’ la bestia nera del Montemesola. I Play-Off non sono il campionato, gli stimoli sono diversi, tutto è maggiorato e l’adrenalina è incontenibile, il Montemesola dovrà sfatare il tabù barese e traghettare in finale con qualsiasi mezzo possibile considerando il beneficio di due risultati su tre a disposizione. Nessun uomo squalificato per entrambe, arbitrerà il sig. Federico Paladini della sezione di Lecce, direttore di gara esperto che in questa stagione ha collezionato 15 presenze di cui: 10 in Prima Categoria, 4 in Promozione e 1 in Eccellenza.

Il comunale Alberto Rizzo di San Giorgio sarà teatro della seconda semifinale tra i padroni di casa e l’Atletico Martina, derby tarantino e tra gialloblu che si presenta davvero indecifrabile. Le due squadre in campionato si sono divise i sei punti in palio, all’andata i martinesi vinsero con una certa facilità, 3 a 0, mentre nella gara di ritorno i sangiorgesi si sono presi la rivincita battendo gli avversari per 2 a 1. San Giorgio è Martina sono due cittadine dalla tradizione calcistica radicata, le due squadre ad inizio stagione sono partite con obiettivi diversi: San Giorgio per fare bene e raggiungere i Play-Off, missione compiuta; Atletico Martina per vincere il campionato ma finito al quarto posto. Occasione quindi per il San Giorgio di superare le aspettative e per l’Atletico Martina di correre ai ripari e salire in prima attraverso l’ingresso di servizio. San Giorgio con Chiri squalificato e con il beneficio di due risultati su tre per il miglior piazzamento ottenuto nella stagione regolare. Il direttore di gara sarà l’esperta sig.ra Cristiana Laraspata della sezione di Bari, arbitro con 15 presenze in questa stagione di cui: 10 in Promozione 3 in Prima Categoria e 2 in Eccellenza.

Commenti

Real Pulsano: Esordienti, splendido pomeriggio con i pari età del Lecce
Basket | C Gold - Castellaneta, che spreco! Taranto manca il guizzo