UG Manduria

Con Cosma anche in Eccellenza

Ufficio Stampa Manduria

21.08.2020 21:36

Il Presidente Palmisano conferma Gianluca Cosma al timone del suo Manduria. Leccese classe 74, Gianluca Cosma, allunga per un’altra stagione il legame con i biancoverdi. Il giusto epilogo dopo l’ottimo campionato condotto lo scorso anno con un meritato terzo posto finale che ha consentito al Manduria di acquisire un’alta priorità nei ripescaggi in Eccellenza. Allenatore con tanta esperienza, ha allenato squadre giovanili professionistiche mentre tra i dilettanti ha lavorato anche a Leverano e Campi Salentino (Brilla Campi). Queste le sue dichiarazioni:

“Sono molto soddisfatto della conferma, con questa sono quattro le stagioni a Manduria insieme al prof Mastrovito, anche se non consecutive. Sono fiero di rappresentare questi colori, ormai li sento miei, poi con il Presidente Palmisano c'è un feeling particolare. Facciamo tutto per il bene della maglia biancoverde e della città. La categoria ce la siamo guadagnata con l'ottimo lavoro svolto lo scorso anno, siamo partiti per salvarci e poi abbiamo concluso il campionato al terzo posto. Tutti abbiamo remato nella stessa direzione, massimo impegno nelle attività giornaliere da parte dei giocatori, disponibilità di tutti gli elementi dello staff tecnico e gran lavoro di raccordo da parte della dirigenza con a capo il Presidente. Abbiamo giocato alla pari con tutte le squadre indistintamente dall'avversario e senza timori reverenziali, sia in casa che fuori. Su 23 gare giocate abbiamo perso solo 4 partite. Siamo entusiasti di giocarci le nostre chance in un campionato come quello di Eccellenza, una categoria che a Manduria mancava da qualche anno. Sicuramente non sarà un campionato facile ma ce la metteremo tutta per ben figurare. La città di Manduria ed i suoi tifosi meritano questo palcoscenico, sono una delle poche tifoserie che fanno enormi sacrifici per seguirci su ogni campo. Sono encomiabili. Con il Presidente ed i miei collaboratori stiamo lavorando per cercare di allestire una buona squadra. L'eccellenza è un campionato difficile e servono i giocatori giusti per affrontarla.”

Commenti

Mercato: Due innesti in difesa per il Bisceglie
RS CRISPIANO, PRESENTAZIONE NUOVA STAGIONE 2020-2021. SCUOLA CALCIO E SETTORE GIOVANILE PRONTI A RIPARTIRE