2a Categoria

La Gioventù stoppata in casa dall'Esperia Monopoli

I ragazzi di Mister Antonicelli non vanno oltre l'1-1 tra le mura amiche

15.11.2021 12:52



Pareggio amaro quello occorso nell'ultima Domenica nella bellissima cornice del "Marco Stea", condita dall'esordio del nuovo inno ufficiale della Gioventù Palagiano.
Primi 15 minuti che promettono bene per i gialloblù, infatti al 3' di gara Zecchino, su un cross di Camara, stoppa la palla e scarica un potente destro parato dall'estremo difensore ospite Goffredi. Dopo un assedio nella metà campo dell'Esperia Monopoli, al 18' arriva la doccia fredda: Comes con un lancio di esterno imbecca Ippolito che con uno scavetto beffa Darboe in uscita e porta in vantaggio la squadra ospite.
Alla mezz'ora calcio di punizione dai 16 metri per l'Esperia dove, sempre Comes, sfiora il raddoppio negatogli da una bella parata di Darboe, che spedisce la sfera in calcio d'angolo. 
Al 44' arriva la svolta: dopo una magistrale punizione a scendere di Zecchino, parata egregiamente da Goffredi, nasce un corner dal quale Maggi pesca sul secondo palo Camara, che con una bella incornata pareggia il conto. Primo tempo che dunque si conclude sul punteggio di 1-1.
Secondo tempo che si rivelerà all'insegna dell'equilibrio per entrambe le compagini, dove la stanchezza farà da padrone. Dopo una manciata di minuti dalla ripresa Carusi si divora la rete dell'1-2, praticamente dall'area piccola. Successivamente, verso il 60', Camara non riesce a sfruttare una ghiottissima occasione dopo una spizzata di Zecchino, che lo mette in condizioni di calciare un rigore in movimento. Da registrare anche il palo scheggiato qualche minuto dopo da Calia, l'ultima occasione importante in assoluto della partita. 
Dopo 3 minuti di recupero oltre il 90esimo la partita si conclude con il risultato di 1-1, che sembra premiare più gli ospiti, i quali hanno conquistato un punto pesante in un campo molto ostico quale è il "Marco Stea".

Commenti

Vicoli in Festa, programma per colorare la Città Vecchia: è stato un grande successo
Kick Off Super Cup, tanti sorrisi per la Giovani Cryos