Calcio a 5 Femminile

Italcave: In trasferta col Capena per provare a risalire

27.02.2021 17:02

La trasferta col Capena diventa importante per l' "operazione risalita" che l'Italcave Real Statte vuol realizzare al meglio. Le rossoblù di Tony Marzella vanno in Umbria con la voglia di restare agganciate alle zone d'alta classifica, con la possibilità di migliorare la propria posizione grazie ai tre recuperi in rapida successione che scatteranno da domenica prossima (il 7 in casa del Pelletterie, il 10 e 12 al PalaCurtivecchi col Cagliari). Entrambi i team hanno tre match da disputare prima di riallinearsi e capire i loro reali valori in classifica. Pertanto la sfida in Umbria di domenica alle ore 15 sarà molto interessante e con un peso specifico importante. "E' il momento di capire se l'Italcave Real Statte ha immagazzinato tutte quelle capacità per fare un salto di qualità." Tony Marzella, tecnico delle rossoblù, carica le ragazze: seguirà la gara da lontano, così come accaduto per le altre lunghe trasferte. In panchina ci sarà Antonio Maggi, intanto Marzella spiega come le ragazze hanno lavorato in settimana. "Sicuramente l'analisi post Granzette è stata chiara e semplice: costanza e attenzione, aspetti che alla lunga possono costare caro se non utilizzati al meglio nel corso della gara. Adesso siamo davanti a un bivio: restare sul podio del campionato, facendo un buon salto di qualità e provando a giocarci le nostre chances, oppure rimanere lontani dalla vetta e sarebbe un grosso peccato per il lavoro che tutta la società ha fatto in questa annata. Dipende da noi, abbiamo il pallino in mano che va giocato al meglio. Iniziamo dalla gara di domenica, speriamo di far bene."

Commenti

Covid: La situazione dei ricoveri nel tarantino al 27 febbraio. Si registrano 3 decessi
Cus Jonico: In Calabria a caccia dell'ennesima vittoria