Fuori dal Campo

Cuore solidale: Servizi Sociali e Coldiretti Puglia, torna la "spesa sospesa" a Taranto

14.07.2021 17:51


Sono tante le famiglie di Taranto che hanno incontrato problemi nell’affrontare le spese alimentari durante la seconda ondata del Covid. Coldiretti Puglia, in occasione dell’iniziativa "spesa sospesa" al mercato di Campagna Amica di viale Virgilio 33 a Taranto, ha voluto donare prodotti agroalimentari di qualità e a "km 0" alle famiglie indigenti attraverso l'Associazione Nazionale Famiglie.

«L’idea è nata dalla rappresentanza delle associazioni dei consumatori Casa del Consumatore, ACU, ASSOCONSUM, MC, MDC, UNC - fa sapere l'assessore ai Servizi Sociali dell'amministrazione Melucci Gabriella Ficocelli -, abbiamo anche incontrato e portato il saluto del sindaco Rinaldo Melucci a Giulia De Marco del Servizio Tutela Consumatori della Regione Puglia, al presidente di Coldiretti Puglia Savino Muraglia e a tutti gli operatori di Coldiretti e di Campagna Amica. A tutti loro vanno i nostri ringraziamenti per il lavoro svolto, siamo felici della collaborazione che si è attivata con questa realtà entrata a far parte della grande famiglia dei Servizi Sociali».

Commenti

Taranto. Mercato: l’”affaire” portiere e la bella gioventù
Covid: Il bollettino nazionale del 14 luglio. 2153 casi su 210599 test