Taranto F.c. News

Taranto, verso il Gravina. Ritornano Alfageme e Gianmarco Rizzo

L’argentino torna tra i convocati dopo 4 mesi d’assenza mentre il difensore rientra dopo il turno di squalifica

31.03.2021 23:54

A cura di Enrico Losito

Buone notizie in casa rossoblu in vista della gara dello Iacovone contro il Gravina. Tra i convocati ritorna l’attaccante argentino Luis Alfageme dopo 4 mesi d’assenza per infortunio, oltre al difensore Gianmarco Rizzo che ha scontato il turno di squalifica. Ad ogni buon conto resta piena l’infermeria con ancora 5 elementi fermi ai box: Sposito, Gonzalez, Guaita, Santarpia e Corado. Il tecnico Laterza per la partita contro i murgiani potrebbe riconfermare l’assetto tattico 4-2-3-1 con il ritorno di Gianmarco Rizzo in difesa al posto di Silvestri, senza escludere variazioni sul tema tattico con l’utilizzo di un offensivo 4-4-2 con due esterni d’attacco come Nicolas Rizzo a destra e Falcone a sinistra a supportare il tandem offensivo composto da Diaz e Serafino, coppia che ha funzionato nella ripresa del match di Brindisi. Altra ipotesi quella del modulo 4-3-3 con l’innesto dell’under Diaby in mediana insieme a Marsili e Tissone.

Qui Gravina. Nelle fila dei murgiani mancherà l’infortunato Chiaradia mentre dovrebbe essere pienamente recuperato Chiavazzo, uno degli ex del confronto. Mister Gamburro potrebbe schierare i suoi con il 4-3-3 con: Pagkatis; Dentamaro, De Gol, Gilli, Bisconti; Messori (De Feo), Agresta, Chiavazzo; Cianci (Ungaro), Abayan, Cappiello. Da non trascurare l’ipotesi del modulo 3-5-2: Pagkatis; Dentamaro, De Gol, Gilli; Messori, De Feo, Agresta, Chiavazz, Bisconti (Ben Khalek); Abayan (Ungaro), Cappiello.

Commenti

Webinar sulla raccolta differenziata con l'Urban Transition Center
Melucci: «Cittadini stremati, occorrono risposte rapide dal Governo su ristori e vaccinazioni»