Fuori dal Campo

Covid: Il bollettino nazionale del 25 novembre. 13764 casi su 649998 test

25.11.2021 18:18



I tamponi effettuati sono 649.998 e 13.764 i nuovi casi. In aumento ricoveri (+60) e terapie intensive (+15). La regione Friuli-Venezia-Giulia dovrebbe uscire dalla zona bianca da lunedì 29 novembre e vorrebbe anticipare le restrizioni previste dal 6 dicembre. L'Ema ha approvato intanto il vaccino anti-Covid per la fascia 5-11 anni. In Francia e in Germania è boom di contagi tra i bimbi e in Slovacchia, dopo l'Austria, torna il lockdown

Sono 13.764 i nuovi contagi di Covid-19 in Italia (ieri 12.448), a fronte di 649.998 tamponi giornalieri effettuati (ieri 562.505). La percentuale di positivi considerando il totale dei tamponi è al 2,1% (ieri era al 2,2%). Sono 71 le vittime registrate in un giorno, con un ricalcolo della Regione Sicilia. Le terapie intensive sono 588 (+15 rispetto a ieri), con 57 nuovi ingressi nelle ultime 24 ore. È questo il quadro che emerge dal bollettino del Ministero della Salute del 25 novembre sulla situazione coronavirus in Italia.

In Italia, dall'inizio della pandemia, le persone risultate positive al coronavirus, compresi guariti e deceduti, sono 4.968.341. Le vittime in totale sono 133.486, con 71 decessi registrati nelle ultime 24 ore, con un ricalcolo della Regione Sicilia (ieri le vittime erano state 85, con un ricalcolo delle Regioni Sicilia e Campania). I guariti, nelle ultime 24 ore, sono 6.404, per un totale di 4.668.257. I ricoverati con sintomi sono 4.689 (+60). Sono invece 161.321 le persone in isolamento domiciliare (+7.206). I tamponi sono in tutto 116.669.093 - di cui 66.454.367 processati con test molecolare e 50.214.726 con test antigenico rapido -, in aumento di 649.998 rispetto al 24 novembre. Le persone testate sono finora 37.610.375, al netto di quanti tamponi abbiano fatto.  SKY

Commenti

Vibrotek Volley, Lella: 'Bello rivedere giovani atlete sul parquet'
Taranto: Dal 27 novembre possibile consegnare i moduli della Rossoblù Card