Taranto F.c. News

Taranto, Mister Di Costanzo si presenta: "Entusiasta. Vogliamo i playoff". DS Dionisio: "Saraniti e Giovinco ancora con noi"

a cura di Massimiliano Fina

05.07.2022 12:33


Conferenza stampa di presentazione del nuovo allenatore del Taranto, Nello Di Costanzo:

"Entusiasta per questa avventura. Vogliamo cercare di migliorare quanto di buono fatto la scorsa stagione dopo aver centrato la salvezza. Speriamo di avere una rosa per l'80% a disposizione per il 20 luglio, con tanti giovani rampanti: il calcio è cambiato, e a parte alcune squadra com Crotone, Catanzaro, Avellino, Foggia possiamo ambire a qualcosina di più, cercando di entrare nei play-off. Taranto rappresenta un rilancio, un ritorno in un calcio in cui ho allenato per 11 anni: Cutolo che oggi è il DS dell'Arezzo mi ha detto che Taranto è una piazza calda e che ti dà tanto.

Per quanto riguarda il modulo partiremo con la difesa a 4, ma cambieremo anche in corso d'opera. Il portiere sarà over, e sarà coadiuvato da un under. La parola chiave è l'entusiasmo. L'idea è di trovare esterni offensivi che siano generosi e propositivi. Credo che si compensa l'esperienza della guida tecnica con la gioventù. Insieme allo staff e ai giocatori esperti diano l'esempio e un'immagine di Taranto: in questo contesto possono migliorare. Una certezza è Granata. Marsili sarà un esempio per questa squadra".

STAFF TECNICO

Francesco Di Nardo, allenatore in seconda

Filippo Argano, preparatore atletico

Vincenzo Marinacci, preparatore dei portieri

Mario Spataro, match analyst

Davide Sarli, team manager

Dott, Volpe responsabile settore sanitario

Chiosa del DS Nicola Dionisio sulle parole del procuratore di Giovinco: "Infastidito, io devo dare conto solo al mio presidente. Se Giovinco ha dei problemi sa dove trovarci, con i contratti che andranno rispettati. Saranati, Santarpia saranno dei giocatori del Taranto, per il momento dei punti fermi. Abbiamo chiuso per 4 calciatori che nei prossimi verranno ufficializzati, il mercato è molto caldo".

Commenti

Covid: il bollettino nazionale del 4 luglio. 129908 test e 36282 casi
Ecco il nuovo staff tecnico e il responsabile sanitario del Taranto