Pallavolo Maschile

Prisma Taranto: riconfermato il preparatore atletico Pascal Sabato

13.06.2022 19:17


Il preparatore atletico Pascal Sabato, classe ‘67 di Gioia del Colle, viene riconfermato nello staff della rinnovata Gioiella Prisma Taranto come responsabile preparatore, potendo godere quest’anno anche dell’aiuto e contributo dello scoutman Rocca, già qualificato come assistente preparatore fitness.

Pascal ha ottenuto il titolo di preparatore atletico con l’ Accademia di Cultura Fisica e Atletica di Parma.

È stato campione del mondo di Body building vincendo il 1° premio nel 4° Trofeo Due Torri,nella categoria 82 kg negli anni ’90.

È entrato nel mondo del volley proprio con la Prisma Taranto a metà anni 2000, in Serie A2 e Serie A1, cominciando nello staff tecnico di Vincenzo Di Pinto.

Gode di un’esperienza ventennale nel settore del volley, disputando ben sei stagioni in A1 (Taranto, Gioia del Colle e Vibo Valentia) dieci in A2 (sempre con Taranto, Gioia del Colle, Castellana Grotte e Matera) e tre in B (Castellana Grotte, Corigliano e Gioia del Colle).

L’esperienza pluriennale in diversi club del volley in cui Pascal ha lavorato sono il biglietto da visita di una grande professionalità e ottimo lavoro svolto negli anni. Nell’ultima stagione gli atleti rossoblù hanno chiuso il campionato ottenendo la salvezza in anticipo in ottima forma nonostante i carichi di lavoro, segno della buona base svolta sin dall’inizio della stagione nell’ambito dell’egregia preparazione fatta da Pascal. Per tali motivi la società non ha esitato a riconfermarlo nel suo ruolo all’interno dello staff tecnico.

 

Le sue parole all’indomani del 2° rinnovo con il club ionico:

“ I risultati ottenuti in questa annata sono stati il frutto di una proficua collaborazione tra me e lo staff medico. Ho cercato soprattutto di mettere i giocatori nelle migliori condizioni per sentirsi bene e questo secondo me li ha aiutati a dare il meglio di loro in campo. Io credo che la società, con il Presidente Bongiovanni e la vice Presidente Zelatore, abbia fatto per la prossima stagione un ottimo lavoro nella scelta dei giocatori e sono certo che con un buon lavoro i risultati non dovrebbero mancare, noi abbiamo il “mago Di Pinto”. In questi giorni mi sono già messo in contatto con alcuni giocatori per capire quali siano le condizioni fisiche in modo da poter approntare in previsioni degli allenamenti, la migliore preparazione possibile”.

Mister Di Pinto ne elogia le qualità indiscutibili, conoscendolo da moltissimi anni:

“ Pascal è con me da quando è nato, in pratica l’ho convinto ad appassionarsi alla pallavolo. Lui era un body builder, molto competente sulla pesistica e di lui mi fido tanto, è una persona molto saggia. In questi due anni a Taranto ha fatto un ottimo lavoro creando un bellissimo rapporto con la squadra, inserendo un po’ di saggezza in più nel nostro lavoro tecnico che non guasta mai. In questo momento si è già attivato a lavoro nei rapporti individuali con i nuovi giocatori per analisi al fine di programmare il lavoro da svolgere durante l’anno”.

Commenti

Covid: il bollettino nazionale del 13 giugno. 10371 casi su 74636 test
Talsano Taranto, nuovo raduno selettivo Juniores