Calcio Femminile

Apulia Trani, la carica del tecnico Curci: 'A Cittadella per giocarcela'

14.10.2022 12:56


Dopo la sosta del campionato di serie B, l'Apulia Trani è pronta a tornare in campo per cercare di muovere la classifica in casa dell'ostico Cittadella. Vuol giocarsela al massimo il neo tecnico delle biancoazzurre Giuseppe Curci che presenta così la sfida: "Ho trovato una squadra che a livello tecnico e fisico sta bene. In questi dieci giorni abbiamo lavorato sull'aspetto mentale. Dal primo giorno ho trovato massima disponibilità da parte di tutte le ragazze: per questo sono fiero di loro e contentissimo di allenarle".

Parliamo del Cittadella: "Avversario fisicamente forte e ben organizzato: per questo abbiamo lavorato molto sull'aspetto fisico. Noi stiamo bene e diremo la nostra. Voglio giocarmela al massimo".

Dal calcio maschile a quello femminile: che differenze ha trovato?: "Faccio questo lavoro da tanti anni e posso confermare che non cambia niente. Il lavoro da svolgere sul campo è uguale. Sto cercando di lavorare sui piccoli dettagli dando maggiori ritmi e intensità velocizzando il gioco".

Uno sguardo alla classifica: "E' vero abbiamo zero punti ma non guardo la classifica. Ho lavorato solo sulle mie ragazze: proveremo ad attaccare alto per impensierire il Cittadella".

Uno sguardo all'U19: "Giovedì l'U17 ha vinto 14-0. L'U19 si è allenata benissimo in vista della trasferta di Terni. Ho qualche acciaccata che però è recuperabile. Andremo li per cercare di fare risultato: non mi tiro indietro e voglio dare la giusta mentalità alle mie giovani calciatrici".

UFFICIO STAMPA APULIA TRANI – ALESSIO PETRALLA

 

Commenti

Pronostici C/C, Robson Machado Toledo: 'Taranto? Ai calciatori rossoblù va data fiducia'
Taranto, Mister Capuano: "Domani scelte obbligate, andremo in campo incerottati"