Pallavolo Maschile

Un nuovo centrale per la Prisma Taranto

La società del presidente Bongiovanni ingaggia Gustavs Freimanis - classe 2002, alto 205 cm - nazionale lettone

18.07.2021 16:46

Il reparto centrali della Prisma Taranto si infoltisce con l’ingaggio di un giovane prospetto proveniente dalla Lettonia. Si tratta di Gustavs Freimanis - classe 2002, alto 205 cm - nazionale lettone. Nell’ ultima stagione ha vinto la Lega del suo Paese con lo SK Jekabpils Lusi. 

A descrivere le sue caratteristiche il coach-manager Vincenzo Di Pinto che ha seguito personalmente la trattativa: “Avevamo bisogno di mettere qualcuno accanto ad Alletti e Di Martino ed abbiamo scelto questo ragazzo talentuoso che ha ampi margini di crescita in tutti i fondamentali. Ha una buona battuta mentre in attacco, dai video che ho visionato, è già ad un buon livello”.

Commenti

Taranto. Mercato: l’”affaire” portiere e la bella gioventù
Covid: Il bollettino della Puglia del 18 luglio. 70 casi su 3692 test. 8 nel tarantino