Settori Giovanili

Diavoli Biancorossi Castellaneta: si riparte tra entusiasmo e tante novità

23.08.2022 23:02


DI ALESSIO PETRALLA

Riapre finalmente i battenti la "giovane" Scuola Calcio dei Diavoli Biancorossi Castellaneta che nei suoi primi anni di vita, nonostante due stagioni difficili legate al problema della Pandemia, ha ottenuto grandissimi risultati e ottimi numeri in termini d'iscrizione. La stagione 2022-23 è alle porte e il team castellanetano riparte con uno staff tecnico-dirigenziale ricco e competente. Ma andiamo con ordine: nel corso della riunione svoltasi nella giornata di martedì 23 agosto sono stati definiti i ruoli delle varie categorie: i Piccoli Amici saranno allenati ancora da Pierpaolo Di Pippa, i Primi Calci dal riconfermato Carmelo Rizzi, i Pulcini dal rientrante Tommaso Vivo, gli Esordienti da Marco Manca che nella passata stagione ha allenato i Pulcini, i Giovanissimi da Giovanni Le Rose che mesi fa si occupava degli Esordienti e infine gli Allievi saranno guidati da Maggiolini ex Giovanissimi. Ci sarà ancora la prima squadra che attende il verdetto della domanda di ripescaggio dalla Terza alla Seconda Categoria: questa, salvo grossi scossoni-novità dovrebbe essere guidata dal Direttore Tecnico Walter Lippolis. Prima grandissima novità quella del Direttore Sportivo della prima squadra Luigi Policarpo. Capitolo Dirigenti: anche lo staff dirigenziale dei Diavoli sarà ricco d'esperienza con Claudio Savoia, David Capodiferro, il Segretario Rocco Todaro, Giovanni Ancona e Domenico Bruno. A completare lo staff tecnico i Preparatori dei portieri Carlo Cofano e Giovanni Lippolis che sono confermati: a loro si aggiungerà Mario Francavilla.

A commentare questa ripartenza in vista dei primi allenamenti della stagione 2022-23, a Tutto Sport Taranto è il Direttore Tecnico dei Diavoli Biancorossi Walter Lippolis: "Martedì 23 agosto abbiamo avuto una riunione in cui abbiamo ridisegnato al meglio lo staff tecnico e dirigenziale in vista della prossima annata. Grande novità quella del DS Policarcpo che si occuperà della prima squadra utile per i ragazzi che hanno terminato il loro ciclo con la categoria Allievi. Vogliamo far crescere all'interno del paese questi giovani atleti: poi, ovviamente, se qualcuno sarà cercato da squadre di categoria superiore non li ostacoleremo mai. Ci saranno ancora tante novità e nuovi arrivi che comunicheremo nei prossimi giorni e settimane. Tutto procede bene con il numero dei ragazzi che si avvicinano alla nostra realtà che cresce sempre di più".

Si ringraziano:

Commenti

Un giovane centrocampista scuola Taranto per il Ginosa
Nuova Taras: venerdì al "Vivisport" ancora un Open Day