Lega Pro

Serie C/C: Catania, Baldini 'Buon inizio, poi concesso qualcosa alla Vibonese'

22.08.2021 12:49


Il Catania passa in casa della Vibonese al termine di una gara decisa dopo 120 minuti di battaglia e risolta dal rigore di Reginaldo nel primo tempo supplementare. Soddisfatto del risultato e della prova dei suoi il tecnico dei rossazurri, Francesco Baldini: "Abbiamo iniziato bene e poi abbiamo concesso un po' di campo alla Vibonese. Nel secondo tempo siamo andati in crescendo, creando diverse occasioni da gol. Siamo andati molte volte sul fondo per mettere palle importanti in area, abbiamo sbagliato un rigore e preso una traversa. Sono soddisfatto soprattutto per lo spirito perché ho visto quello giusto e che mi auguro di vedere per tutta la stagione". Tra i pali ha esordito il classe 2005 Borriello, il più giovane portiere a giocare una gara ufficiale con la maglia del Catania: "Lo conosco da un anno, si allenava con la prima squadra già quando sono arrivato nella scorsa stagione. Dobbiamo farlo crescere nel migliore dei modi, senza mettergli pressioni. Gli ho detto che aveva tutto da guadagnare e ha giocato in maniera molto tranquilla. Ho visto lo spirito davvero importante per un ragazzo di 16 anni". Baldini elogia anche i più esperti: "Abbiamo perso qualche giocatore in estate ma sapevo di poter contare su un gruppo di vecchietti, tra virgolette, di sicuro affidamento. Reginaldo è un esempio per i ragazzi per come si impegna in campo. Io ho sempre detto che non saremo la favorita del campionato, ma l'approccio e lo spirito con cui affrontiamo le gare non lo dobbiamo mai sbagliare". 

FONTE: tuttoc.com

Commenti

Ingente abbandono di ingombranti, intervengono gli assessori Cataldino e Castronovi
VIDEO Serie C/C: Andria, Panarelli, “Grande soddisfazione, restiamo umili in vista del campionato”