Calcio a 5 Femminile

Caramia, un "pit stop" per tornare ancora più forte. Contro l'Octajano è stata l'ultima gara della stagione

Problemi di salute terranno la fortissima atleta rossoblu lontano dai campi fino alla fine della stagione. Liotino: "Con Maria è solo un arrivederci: noi l'aspettiamo"

23.01.2018 20:01

https://www.facebook.com/onoranzefunebritarantolb

Contro l'Octajano, gara nella quale è stata la migliore in campo in assoluto, Maria Caramia ha disputato l'ultima gara della sua stagione.

La fortissima atleta della Corim Città di Taranto, infatti, è costretta a fermarsi per un problema di salute che la terrà lontano dai campi fino alla fine del campionato.

"Con Caramia è un arrivederci - commenta il tecnico Vito Liotino - e la maglia numero 10 resterà sua. E' una calcettista fantastica, una ragazza splendida ed una mamma esemplare ed io come suo coach sono orgoglioso di averla allenata in questi ultimi due anni. Ora è costretta a fermarsi per un po', ha delle 'cose' urgenti da risolvere. Ma io, il presidente Gianni Marsico e tutta la società la aspettiamo presto, a braccia aperte. Forza Maria, lotta da guerriera!".

 

Commenti

Taranto. Mercato: l’”affaire” portiere e la bella gioventù
“Su quella strada si continuerà a morire”