Fuori dal Campo

Sono stati alcune centinaia gli ospiti di Msc Seaside che hanno deciso di scegliere uno dei tour loro dedicati a Taranto

14.07.2021 19:57

Come ogni mercoledì, infatti, diverse decine di gruppi di turisti provenienti da tutta Europa hanno colorato le strade della Città Vecchia e del borgo umbertino, mentre altrettanti hanno optato per qualche ora di relax sulle spiagge di “Marina di Taranto”.

«Anche questa settimana – le parole dell’assessore al Turismo della giunta Melucci, Fabrizio Manzulli Assessore Comune di Taranto – oltre due terzi degli ospiti imbarcati su Msc Seaside hanno deciso di visitare la nostra città. Vedere strade e luoghi di interesse popolati da turisti provenienti da tutta Europa ci riempie di soddisfazione. Un folto gruppo di ospiti ha scelto di visitare Taranto in maniera insolita, optando per l’escursione in catamarano sulle rotte dei delfini che nel nostro mare posso essere ammirati in libertà. Come abbiamo avuto modo di annunciare qualche giorno fa, grazie a un progetto a firma di Jonian Dolphin Conservation, fortemente sostenuto dall’amministrazione Melucci, nel 2022 aprirà il “Taranto Dolphin Sanctuary”, il primo santuario europeo dove i cetacei provenienti dalla cattività o dai delfinari potranno essere curati e riabilitati per tornare alla libertà».

Commenti

Taranto. Mercato: l’”affaire” portiere e la bella gioventù
Serie C/C: Il Potenza perfeziona l'arrivo di un difensore