Pallavolo Femminile

Tempesta Taranto: Un nuovo innesto e una riconferma

17.09.2021 14:17



Saranno Irene Pichierri e Chiara Paparella a completare il gruppo delle centrali a disposizione di Gianni Narracci.

Un nuovo innesto, Irene Pichierri, e una conferma, Chiara Paparella, chiudono il mercato della Tempesta per quanto riguarda la mattonella di posto 3.

Pichierri, classe '83, assumerà il ruolo di più esperta della squadra. Il suo è un bagaglio tecnico di assoluto rispetto. Proveniente dalla scuola di Sava, fermo punto di riferimento giovanile della fine degli anni 90, dal 2003 inizia la sua avventura nei campionati nazionali in giro per il sud Italia. Tante le sue esperienze da protagonista in B1 tra Calabria, Sicilia e, soprattutto, Campania. Tornata in Puglia nella stagione 2019/2020, conquista la promozione dalla C alla B2 con la maglia del Fasano nella scorsa stagione.

Agli antipodi anagrafici troviamo Chiara Paparella, classe 2005 è la più giovane della squadra. Proveniente dal vivaio della società, ha già fatto parte delle selezioni giovanili provinciali e regionali identificata dai più esperti come uno degli astri nascenti della pallavolo tarantina. Ben nota a coach Narracci (che è anche il suo prof di Educazione Fisica), quest'anno avrà l'obiettivo di completare il suo percorso di crescita per diventare il futuro punto fermo della società. 

Commenti

Serie C/C: Fidelis Andria, risoluzione consensuale con Favetta
prova