Fuori dal Campo

L’Ordine dei dottori commercialisti ed esperti contabili di Taranto premia gli iscritti con 25, 30, 40 e 50 anni di professione

14.01.2023 17:24

https://www.facebook.com/onoranzefunebritarantolb

Grande festa per l’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Taranto in occasione della cerimonia di premiazione degli iscritti all’Albo da 25, 30, 40 e 50 anni. Nel corso dell’evento svoltosi all’Hotel Salina, il Consiglio dell’Ordine presieduto da Francesco Vizzarro ha premiato gli iscritti per le annualità 2021 e 2022.  Molti ospiti prestigiosi hanno dato ancora più lustro alla cerimonia: hanno partecipato il Presidente del Consiglio Nazionale Elbano de Nuccio, il componente del Consiglio Nazionale Giuseppe Venneri, il Consigliere Nazionale della Cassa Dottori Commercialisti Ferdinando Boccia,  il   Consigliere  Nazionale della Cassa Ragionieri Fedele Santomauro ed il Presidente dell’Ordine di Lecce Fabio Corvino.  Nell’intervento introduttivo il presidente Vizzarro ha salutato gli iscritti sottolineando la dedizione alla professione che ogni giorno permette al commercialista e all’esperto contabile di operare con prestigio per e con il territorio. “Questa è la prima cerimonia del mandato che presiedo – ha sottolineato Vizzarro – e ho voluto fortemente che ogni premiato fosse accompagnato dai suoi affetti più cari, per celebrare questo momento. La nostra professione richiede impegno diuturno e tanto sacrificio nel realizzare il nostro obiettivo: essere professionisti certificati ma al servizio degli altri. Operiamo con dedizione, moralità e spirito di sacrificio per rendere grande e prestigiosa la nostra categoria”. Il Presidente del Consiglio nazionale De Nuccio, in un lungo ed accorato saluto, ha illustrato l’azione del Consiglio Nazionale nel momento storico attuale con i possibili scenari che si potranno aprire ai commercialisti in un futuro prossimo. “Questo è il momento di guardare al futuro – ha detto – con la capacità di saper cogliere tutte le occasioni che si presenteranno. I cambiamenti politici ed economici del presente ci devono trovare pronti. E preparati. Come Consiglio nazionale stiamo lavorando a gran ritmo per incidere nelle linee programmatiche in costruendo. Gli scenari che si aprono sono sempre più ampi, più complessi, più veloci, straordinariamente mutevoli, ma ricchi di nuove occasioni professionali.  Siamo dei tecnici e siamo pronti a dare una mano”.  Oltre al Presidente Francesco Vizzarro, era presente tutto il Consiglio dell’Ordine di Taranto: Angela Cafaro (vicepresidente), Aldo Aquaro (segretario), Pietro Cagnazzo (tesoriere), Franca Todaro, Martino Semeraro, Gianfranco Favia, Francesco Maggi, Marcello Favia. La serata è stata arricchita dalla splendida esibizione delle musiciste Giusy Cagnazzo al pianoforte ed Angela Cagnazzo al violino, che hanno suonato alcuni dei brani più famosi tratti da film di grande successo.  

 

 

Commenti

Covid: il bollettino della Puglia del 14 gennaio. 698 casi su 6784 test. 90 nel tarantino
Talsano U19: un pari che non accontenta nessuno tra Talsano e Soccer Massafra