Pallavolo Maschile

Vibrotek Volley, Di Maggio: 'Questa società mi sta dando la possibilità di migliorare'

24.11.2022 10:49


Nonostante il ko, per 2-3, con il forte Volley Tricase il cammino della Vibrotek Volley, nella serie C maschile, è più che ottimo. A tracciare un bilancio generale in vista della trasferta in casa della Conad Lecce è il giovane centrale, classe 2005, Paolo Di Maggio: “Vengo da una di serie D che effettuava allenamenti differenti e non tanto produttivi rispetto a quelli che faccio con la Vibrotek Volley che mi sta permettendo di crescere tanto sia per questo che per il fatto di essere affiancato da atleti esperti come ad esempio Amato. Poi, ci sono delle regole precise da rispettare anche all’interno dello spogliatoio”.

IL CAMPIONATO: “E’ un girone composto da tante belle squadre ma che allo stesso tempo ritengo alla nostra portata. Nel ko con la Volley Tricase siamo stati sfortunati così come bravi a ribaltare il risultato ad Ugento: questo dimostra che abbiamo qualità”.

LA SETTIMANA: “Procede bene. Il coach ci farà lavorare su diversi aspetti magari studiando, anche, qualche nuova tattica per contrastare gli avversari”.

L’UNDER 19: “Il nostro gruppo è composto da molti atleti che stanno militando anche in serie C. Quindi siamo molto preparati e possiamo fare bene”.

LA CONAD LECCE: “Va affrontata con una buona mentalità e senza distrazioni generali. Non dobbiamo abbatterci sui loro attacchi. Per fare punti dovremo usare la testa”.

UFFICIO STAMPA VIBROTEK VOLLEY – ALESSIO PETRALLA

Commenti

Apulia Trani, Crespi: 'E' arrivato il momento di fare risultato'
Gioiella Prisma Taranto: domenica sfida con la Emma Villas