Calcio a 5 Femminile

Real Statte: ora serve vincere. Al 'PalaCurtivecchi' arriva il Fondi

26.11.2022 00:01



https://www.facebook.com/onoranzefunebritarantolb

Obiettivo chiaro per l'Italcave RealStatte che sabato alle ore 18:00 alla palaCurtivecchi di Montemesola deve bissare il successo di Coppa Italia. Contro il Fondi le rossoblù vanno a caccia di tre punti importanti per la classifica, causa anche un inizio di campionato particolarmente difficile. Sicuramente la gara contro la Kick Off ha permesso alla formazione ionica di capire le proprie qualità: essere brava ad aspettare e poter ripartire in contropiede, cercando di essere concreta. Ora, contro il Fondi, dovrà fare un passo in più: trovare il primo successo interno in campionato, ripetere le buone prestazioni che ultimamente le ragazze di Tony Marzella sono riuscite a mettere sul terreno di gioco, conquistare punti importanti per risalire immediatamente in classifica. Il pensiero del tecnico ionico: "Ho visto una squadra molto determinata in questi giorni, hanno dato il massimo durante l'allenamento e, sono certo, possiamo sicuramente trovare il primo successo interno. Da allenatore, mi permetto, di sottolineare anche l'aspetto mentale: abbiamo iniziato in maniera difficile questa stagione, abbiamo ritrovato la continuità quando le partite si sono susseguite l'una dietro l'altra.o Adesso serve fare un passo in più in avanti, il lavoro di questi giorni sta pagando. Ma dobbiamo dimostrarlo durante le gare ufficiali. Basta, come detto tante volte, pacche sulle spalle, serve essere concreti e trovare punti importanti per poter rientrare nelle squadre che, alla fine del girone di ritorno, potranno giocarsi i play-off, ossia nelle prime otto della classifica. Sono fiducioso che questo obiettivo potrà essere raggiunto. Sono giorni importanti durante i quali siamo lavorando dentro e fuori dal campo, per arrivare preparati a un impegnativo di dicembre"

Commenti

Covid: il bollettino della Puglia del 25 novembre. 1299 casi su 7514 test. 152 nel tarantino
Vibrotek Volley, Caiaffa: 'Conad Lecce? Fino ad ora con le big siamo stati sempre all'altezza'