Promozione Pugliese

Coppa Italia Promozione, Talsano Taranto eliminato

Nel ritorno del primo turno, i biancoverdi perdono 2-1 (stesso risultato dell'andata) e soccombono ai rigori. Altra buonissima prestazione della squadra che esce a testa alta

11.09.2022 17:59


foto pagina Facebook Mesagne Calcio 2020Il Talsano Taranto esce a testa alta dalla Coppa Italia Promozione, perdendo 2-1 in casa del Mesagne, stesso risultato della gara d'andata a favore dei biancoverdi, e soccombendo poi ai rigori.

Prestazione orgogliosa quella dei giovani biancoverdi, che riescono a rimettere in piedi la qualificazione dopo il doppio svantaggio e l'espulsione di Montervino per doppia ammonizione grazie al solito De Comite e si devono arrendere solo ai penalty, decisivo l'errore di Franco.

LA CRONACA. Prima occasione per il Mesagne: al 9' Morelli riceve da Nyah e tira fuori. Tre minuti dopo punizione di Lotito: Sestino anticipa Sacco respingendo con i pugni. Il Talsano si fa vedere al 16' con Montervino: tiro debole, para Schettino.

Al 24' si sblocca la contesa: sugli sviluppi di un corner, la tocca Sacco e Morelli realizza il vantaggio in mischia. La reazione degli ospiti non si fa attendere: De Comite getta scompiglio nell'area mesagnese ma Borromeo evita il peggio. Al 43' punizione di Lotito, palla alta sopra la traversa. Il primo tempo si conclude con i padroni di casa avanti di un gol.

Nella ripresa, al 5' un'altra punizione di Lotito sfiora la traversa. Al 18' momento chiave del match con il rosso a Montervino per doppia ammonizione. Il Mesagne, a questo punto, spinge sull'acceleratore e trova il raddoppio con Difino: assist perfetto di Orfano che attraversa tutta l'area di rigore, l'attaccante è bravo di testa a beffare Sestino per il 2-0.

Nel momento peggiore, il Talsano rialza la testa e rimette in pari il discorso qualificazione: bello il gol di forza di De Comite, che spinge in rete un bell'assist dalla destra di Cosimo Peluso.

Qualche cambio e poche emozioni fino al triplice fischio: ai rigori va avanti il Mesagne, ma gli applausi sono tutti per il Talsano Taranto.

MESAGNE - TALSANO TARANTO 2-1(7-4 dcdr)

reti: pt 24' Morelli (M); st 23' Difino (M), 25' De Comite

MESAGNE: Schettino, Orfano, Schirinzi, Lotito, Borromeo, Camisa, Sacco (34'st Di Santantonio), Difino, Birtolo, Morelli, Nyah. A disp: Caccetta, Vadacca, Reddavide, Cazzolla, Galasso, D'Ippolito, De Luca, Stranieri, Di Santantonio. all: Ribezzi

TALSANO TARANTO: Sestino, Montervino, Franco, La Gioia, Lecce, Macaluso (1'st C. Peluso), Bello, Dima (S. Peluso), De Comite, Sozzo, Sancesario (1'st Campani). A disp: Notaristefano, Cucci, Campani, Martino, Grillo, Villa, Caminiti. all: Minosa

ARBITRO: Bellarte di Molfetta (Conversa di Bari - Rossiello di Molfetta)

AMMONITI: Sacco, Difino (ME); Lecce, Campani (TT)

ESPULSO: st 18' Montervino per doppia ammonizione

La sequenza dei calci di rigore :

Per il Mesagne :

1) Difino, gol 

2) Morelli, gol 

3) Lotito, gol 

4) Di Santantonio, gol 

5) Schirinzi, gol 

Per il Talsano Taranto:

1) Peluso Cosimo, gol 

2) Bello, gol 

3) Franco, alto 

4) Lecce, gol 

Commenti

Dopo 24 anni l'Italvolley torna campione del mondo. E' la quarta volta nella storia
Taranto: Di Costanzo e Dionisio sollevati dall'incarico