Taranto F.c. News

Taranto - Palermo: 3-1. Rossoblu stellari stendono i siciliani

Le reti di Saraniti, Benassai e Diaby intervallate dalla rete di Almici permettono agli ionici di battere la corazzata rosanero

11.09.2021 19:26


Vittoria convincente e di prestigio per i ragazzi di Laterza che piegano il Palermo per 3-1: gli ionici sbloccano la gara nel primo tempo con la rete del palermitano Saraniti, raddoppiano nella ripresa con Benassai, il Palermo reagisce accorciando le distanze con Almici ma i siciliani restano in dieci a seguito dell'espulsione di Lancini e in chiusura di gara vengono puniti dal neo entrato Diaby.

Cronaca. Gli ionici si modulano con il 4-3-3: Chiorra in porta; in difesa Riccardi (all’esordio in maglia rossoblu dal primo minuto) Zullo, Benassai e Ferrara; in mediana Bellocq, Marsili e Labriola, in avanti il tridente composto da Versienti, Saraniti e Giovinco. Dall’altra parte il Palermo dell’ex Filippi si schiera con il 3-4-1-2:  Floriano  a sostegno del tandem Brunori e Soleri.

La prima occasione è appannaggio dei padroni di casa: al 3’ il sinistro di Giovinco viene bloccato a terra da Pelegotti mentre al 6’ la sassata da fuori area di Marsili finisce abbondantemente al lato. Al 10’ ancora il capitano rossoblu Marsili su punizione impegna Pelegotti che si rifugia in corner. Proprio sulla susseguente battuta d’angolo dello stesso Marsili, Saraniti svetta di testa e insacca 1-0 degli ionici. Al 14’ il Taranto vicino al raddoppio: punizione a giro di Giovinco con la palla che si stampa sulla traversa a portiere battuto. Al 20’ si fa vivo il Palermo: De Rose la mette in mezzo dalla destra per il colpo di testa di Soleri viene parato da Chiorra. Al 33’ i pugliesi ancora in attacco: Giovinco calcia una punizione deviata dalla barriera, la palla giunge a Saraniti, la cui girata finisce al lato. In chiusura di frazione rosaneri pericolosi: Giron crossa dalla sinistra per l’inzuccata di Soleri che sorvola il montante. Le squadre vanno al riposo con il vantaggio dei pugliesi.

Nella ripresa al 4’ ripartenza del Taranto: il destro da fuori area di Versienti finisce al lato. Doppio cambio per il Palermo: al 8’ Giron e Floriano avvicendano  Valente e Dall’Oglio. Al 11’ il Taranto raddoppia: Marsili batte un angolo, la sponda di Zullo viene raccolta da Benassai per il tap-in vincente. Il Palermo reagisce e accorcia le distanze al 16’: il tiro-cross di Almici è deviato dal portiere Chiorra nella propria porta. Sostituzione nelle fila del Taranto: Ghisleni prende il posto di Versienti; nel Palermo, invece, esce De Rose,      entra Silipo. Al  26’ doppia sostituzione per il Taranto: Labriola e Saraniti cedono il posto a Diaby e Italeng, mentre tra i rosanero Doda viene avvicendato Fella. Al 29’ punizione di Silipo: il portiere rossoblu Chiorra blocca. Al 33’ fallo del rosanero Lancini (già ammonito) su Diaby, l’arbitro estrae il secondo giallo espellendo il difensore del Palermo che resta in dieci. Al 37’ i pugliesi ci provano: Diaby per Giovinco, il suo sinistro si spegne al lato. Al 43' il Taranto dilapida una buona palla-gol: Marsili appoggia a Ghigleni che si libera al tirno ma il suo destro è debole e Pelagotti para senza patemi.  Al 44'  Civilleri e Santarpia avvicendano Giovinco e Ghisleni. I cambi si rivelano decisivi perchè un minuto dopo il Taranto cala il tris con i nuovi entrati: Civilleri dalla destra la mette al centro per Santarpia che lavora la sfera e serve Diaby, il controllo è difettoso ma il destro è una sassata che si infila sotto l'incrocio. Finisce 3-1 per il Taranto che festeggia i suoi 7 punti in classifica.

TARANTO: Chiorra, Riccardi, Ferrara, Marsili, Zullo, Benassai, Labriola (26’ s.t. Diaby), Bellocq, Saraniti (26’ s.t. Italeng), Versienti (16’ s.t. Ghisleni [44' s.t. Santarpia]), Giovinco (44' s.t. Civilleri). A disposizione: Loliva, Antonino, Granata, Tomassini, De Maria, Cannavaro, Santarpia, Pacilli. All. Laterza

PALERMO: Pelagotti, Giron (8’ s.t. Valente), Floriano (8’ s.t. Dall’Oglio), Brunori, Luperini, De Rose (16’ s.t. Silipo), Soleri, Almici, Perrotta, Doda (26’ s.t. Fella), Lancini. A disposizione: Massolo, Marong, Marconi, Odjer, Corona. All. Filippi

Arbitro: Ricci di Firenze – Assistenti : Testi di Livorno – Lencioni di Lucca

Marcatori: 11’ p.t. Saraniti (T), 8’ s.t. Benassai (T), 16’ s.t. Almici (P), 45' s.t. Diaby (T)

Angoli: 7-5

Ammoniti: Lancini (P), Perrotta (P), Riccardi (T), Benassai (T), Silipo (P)

Espulso: 33’ s.t. Lancini (P)

Commenti

L’amministrazione Melucci promuove la conoscenza in inglese tra i più piccoli con il progetto di “ABC English School Taranto”
VIDEO Taranto, Laterza: 'Mi aspettavo una prestazione maiuscola dei ragazzi'