Taranto F.c. News

Taranto, Manetta: 'Capuano è veramente un maestro: sa come farci fare bella figura'

25.01.2023 11:33

https://www.facebook.com/onoranzefunebritarantolb

DI ALESSIO PETRALLA

Un buon Taranto quello visto ad Andria che continua a raccogliere punti e muovere la classifica in vista di un altro vero e proprio scontro diretto per la salvezza diretta, in casa, al cospetto della Gelbison sfida che il difensore rossoblù Marco Manetta, a Tutto Sport Taranto, presenta così: “La settimana sta trascorrendo con la consapevolezza che domenica giocheremo un’altra gara importante con la Gelbison. Veniamo dall’ottima prova di Andria in cui abbiamo colpito ben tre legni creando palle gol anche fuori casa. Con la giusta compattezza quando non si riesce a vincere è fondamentale non perdere. Altro aspetto importante è la solidità difensiva che ci darà una grossa mano nel raggiungimento dell’obiettivo”.

IL TARANTO: “Non abbiamo squalificati e al momento non ci dovrebbero infortunati. A livello fisico stiamo tutti bene”.

LA GELBISON: “E’ una squadra ostica che sta ottenendo buoni risultati. Se giochiamo da Taranto possiamo fare risultato. Dobbiamo rispettarli ma fare sempre il nostro al meglio: così arriveranno i tre punti”.

LA GARA: “Sicuramente i punti in palio domenica pesano. Dovremo disputare la nostra solita partita, ben messi in campo dal tecnico Capuano che è una persona molto competente difficile da trovare in serie C. Bisognerà sudare la maglia e correre tanto: del resto in ogni gara abbiamo dimostrato determinazione”.

MANETTA: “Ad inizio stagione giocavamo con una difesa a quattro, mentre ora a tre. Per me non è un problema perché in carriera ho interpretato tutti i ruoli del reparto arretrato. Il tecnico Capuano è veramente un maestro che sa sempre come farci muovere al meglio facendoci fare bella figura”.

IL CAMPIONATO: “Il girone C è tosto. La scorsa stagione ho militato in quello B anch’esso difficile. Quello del sud è ostico anche a livello ambientale. Direi che stiamo facendo bene”.

TRE GARE IN SETTE GIORNI: “In una settimana sfideremo la Gelbison, il Foggia e il Latina: tre partite importanti per il nostro futuro. Ma ora dobbiamo restare concentrati sulla sfida interna con i campani. Pensiamo a vincere con i rossoblù continuando a guardare gara dopo gara. Così si possono ottenere ottimi risultati”.

FOTO NOBILE

Commenti

Gelbison, Infantino: 'Capuano offende i calciatori a livello umano e non ha soluzioni di gioco. Per come sono stato trattato, non dai tifosi, se segno esulto'
Serie C/C: ex serie A per l'attacco del Catanzaro