Taranto F.c. News

Taranto, Mastromonaco possibile pedina di scambio... a malincuore

25.08.2021 15:25


La volontà di Gianluca Mastromonaco è quella di proseguire fortemente la sua avventura in rossoblù dopo essere stato uno dei giocatori più utilizzati da Mister Giuseppe Laterza la scorsa stagione. Il giovane calciatore, classe 2000, cresciuto nelle Giovanili dell'Inter con la casacca rossoblù ha totalizzato 24 presenze complessive.

L'ex Tolentino, però, potrebbe essere utilizzato come pedina di scambio per arrivare a De Feo della Vis Pesaro o a Romairone della Pro Vercelli, o addirittura ad uno tra Piccolo e Sales del Catania.

Gianmarco De Feo, attaccante classe '94, cresciuto nelle Giovanili di Vicenza e Milan, ha vestito le maglie di Virtus Lanciano, Savona, Siena, Grosseto, Ascoli, Lucchese e appunto i biancorossi, dove la scorsa stagione ha messo a segno 3 gol in 21.

Alessandro Romairone, esterno d'attacco classe '99, cresciuto nelle fila di Genoa e Sassuolo, la scorsa stagione ha totalizzato 17 presenze nel Girone A di C con la casacca della Pro Vercelli.

Antonio Piccolo, centravanti campano classe '88, cresciuto nelle Giovanili di Salernitana e Piacenza, ha vestito le maglie di Foggia, Livorno, Virtus Lanciano, Spezia e Cremonese. L'anno scorso al Catania, 12 presenze complessive tra campionato e play-off e due gol. 

Per concludere, Simone Sales, terzino destro classe '88, la scorsa stagione sempre nelle fila del Catania e del Monopoli. 25 presenze complessive e una rete nel Girone C di Serie C. 

Commenti

Torchiarolo, venerdì 27 agosto lezione di yoga e meditazione all'aperto
Volley Club Grottaglie: Confermato l'espertissimo Giosa