Eccellenza Pugliese

Eccellenza: anche la A. Toma Maglie aderisce al nuovo format per la ripartenza del campionato regionale

18.03.2021 18:10

Sale a 25 il numero di Società iscritte al Campionato Regionale di Eccellenza che hanno aderito all’ipotesi di ripartenza formulata dal Consiglio Direttivo del Comitato Regionale dopo la consultazione effettuata con tutti i club del massimo torneo regionale ritenuto di “preminente interesse nazionale”.

 Dopo le uniche due rinunce alla ripresa dell’attività ufficiale pervenute da U.G. Manduria Sport e A.S.D. San Marco, la A.S.D. A. Toma Maglie era l’unico club iscritto al Campionato Regionale di Eccellenza ad aver rimandato la propria decisione a data da destinarsi a causa delle perplessità evidenziate in una lettera inviata dal Presidente Francesco De Lume relativa alla mancanza di garanzie economiche e sanitarie per le Società.

Vito Tisci ha risposto punto per punto ai quesiti della Società salentina, che dopo aver attentamente valutato le considerazioni del Presidente del Comitato Regionale si è espressa in maniera ufficiale confermando la propria adesione al nuovo format del Campionato Regionale di Eccellenza.

Il principale torneo regionale ripartirà dunque dalla 5^ giornata con un organico costituito da 25 squadre suddivise in due raggruppamenti. La nuova formula del principale torneo regionale di calcio a 11 prevede la disputa del solo girone di andata a partire da domenica 11 aprile 2021. La stagione regolare si concluderà il 6 giugno 2021 con la 13^ giornata di andata. Le date previste per la disputa dei playoff sono 13, 20 e 27 giugno 2021. La formula dei playoff prevede l’incrocio fra le prime quattro squadre classificate di ciascun girone nel seguente ordine: 1^ vs 4^, 2^ vs 3^. Le due squadre vincenti il primo turno playoff si scontreranno in gara unica. Le due squadre vincenti di ciascun girone si affronteranno nella finale playoff per decretare la squadra promossa al Campionato Nazionale di Serie D della stagione sportiva 2021/2022.

In attesa della decisione finale del Presidente Federale, chiamato ad esprimersi in via definitiva sulla congruità del nuovo format proposto dal C.R. Puglia LND, ormai manca solo l’ufficialità a decretare la ripartenza dell’attività ufficiale organizzata dal Comitato Regionale. Il Campionato di Eccellenza sarà portato a termine senza retrocessioni, mentre gli allenamenti collettivi potranno essere effettuati solo quando l’iter di riconoscimento del “preminente interesse nazionale” da parte del CONI sarà ufficialmente completato. In questo caso, gli allenamenti collettivi saranno consentiti solo alle Società di Eccellenza che hanno manifestato la volontà di riprendere a giocare.

Commenti

AstraZeneca, via libera dell'Ema al vaccino
Semifinale al trofeo delle cinture per il pugile Rossetti