Fuori dal Campo

Confindustria, Labriola (Fi): Draghi garanzia per nuova Italia Confindustria

23.09.2021 21:08


LABRIOLA (Fi): Draghi garanzia per nuova Italia Confindustria, LABRIOLA (Fi): Draghi garanzia per nuova Italia "Produttiva e competitiva" Roma, 23 set. (askanews) - "La lunga standing ovation, di oltre un minuto, per il premier Mario Draghi all'assemblea di Confindustria è l'ennesima conferma che in Italia da troppo tempo mancava un leader autorevole. Le imprese hanno bisogno della stabilità politica, di un quadro normativo chiaro che garantisca gli investimenti, di un premier che sappia prendere decisioni in fretta. Le risposte tempestive alle emergenze, messe in campo dall'esecutivo, sono essenziali per gli imprenditori che in questi anni si sono visti abbandonati. Adesso però è importante uscire delle emergenze e costruire insieme la nuova Italia produttiva e competitiva pronta a scommettere sul futuro. Draghi ha riacceso i motori, ora toccherà a tutti fare la propria parte per attuare le giuste riforme che renderanno il Paese più competitivo. Non sfugge a nessuno il ruolo che l'Italia sta avendo in Europa, non è più la Cenerentola di prima ma punto di riferimento prezioso. Tutti ricordiamo come siamo stati ridicolizzati negli ultimi anni. La credibilità è fondamentale per chi fa impresa ed avere Draghi premier al momento è una garanzia per tutti". Lo dichiara in una nota Vincenza Labriola, deputata di Forza Italia. Pol-Afe 20210923T161417Z

Commenti

Covid: Il bollettino nazionale del 23 settembre. 321554 test e 4061 casi
Peluso non basta, Talsano Taranto out dalla Coppa Italia di Promozione