Taranto F.c. News

Juve Stabia, il ds Giuseppe Di Bari: 'Taranto? Stimo Infantino e Guida. La loro forza è anche Capuano'

12.10.2022 18:04


DI ALESSIO PETRALLA

Domenica pomeriggio, alle 14:30, allo "Iacovone" di Taranto andrà in scena la sfida tra i rossoblù e la Juve Stabia del tecnico Giuseppe Colucci. Una sfida dalla posta in palio molto alta che, a Tutto Sport Taranto, presenta il Direttore Sportivo delle vespe Giuseppe Di Bari: "Il bilancio della mia squadra, ad oggi, è molto positivo. Per la proprietà è stato come vincere la Champions League facendo una ristrutturazione del debito e quindi ricreando delle basi. Dobbiamo essere bravi a stupire domenica dopo domenica cercando di andare oltre le previsioni".

LA JUVE STABIA: "Il gruppo vive d'umiltà e dopo una vittoria è normale che l'autostima si alzi: ovviamente, però, abbiamo pensato da subito alla gara successiva. Affrotneremo il Taranto squadra di cui dobbiamo avere grande rispetto ma non temere. Società blasonata con calciatori importanti... C'è qualche acciaccato che stiamo cercando di recuperare al massimo. Non abbiamo squalificati".

IL TARANTO: "Sicuramente gli ionici qualche difficoltà la stanno avendo ma è pur vero che ci sono stati degli infortunati. A prescindere da tutto ciò sono convinto che chi giocherà darà il massimo onorando una piazza importante. Ricordo le sfide con i rossoblù anche per il gran pubblico".

LA GARA: "In palio ci sono punti importanti per entrambe le formazioni. Nessuna mollerà poi vinca la migliore. Nel calcio si può, però, anche pareggiare".

LE INSIDIE: "In rosa il Taranto ha dei calciatori importanti: stimo molto Infantino e Guida. La loro forza è anche il tecnico Capuano che cerca sempre stimoli dai suoi calciatori".

IL CAMPIONATO: "Catanzaro, Crotone e Pescara, anche se è presto per dirlo stanno rispettando le aspettative. Dietro potrebbero esserci sorprese con società che hanno anche speso. Foggia e Avellino non stanno facendo buone cose ma alla lunga diranno la loro".

Commenti

Festeggiamenti 10 anni scuola fumetto Grafite, nuovo programma causa maltempo
Covid: il bollettino nazionale del 12 ottobre. 244746 test e 47763 casi