Lega Pro

Giudice Sportivo C/C: Audace Cerignola con il Taranto senza Gonnelli

17.10.2022 15:57


CALCIATORI
SQUALIFICA PER TRE GARE EFFETTIVE
MATINO EMMANUELE (POTENZA) - per avere tenuto, al 33°minuto del secondo tempo, una condotta violenta nei confronti di un calciatore avversario, in quanto, con il pallone a distanza di gioco, nella contesa del pallone lo colpiva con un pugno al volto all’altezza della guancia sinistra.
Misura della sanzione in applicazione degli artt. 13, comma 2, e 38 C.G.S., valutate le modalità complessive della condotta e considerato, da una parte, che non si sono verificate conseguenze e, dall'altra, la pericolosità del gesto e la delicatezza della parte del corpo dell'avversario attinta.

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE
GONNELLI LORENZO (CERIGNOLA) - per avere tenuto, al 16° minuto del secondo tempo, una condotta violenta nei confronti di un calciatore avversario, in quanto, con il pallone lontano, colpiva un avversario al volto con il palmo della mano aperto, facendolo cadere a terra.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA - Peluso (Juve Stabia), Di Noia (Foggia), Petriccione (Crotone), Piroli (Monterosi), Girasole e Laaribi (Potenza), Manzari (Monopoli), 

ALLENATORI
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA
FILIPPI GIACOMO (VITERBESE) - per avere, al 20° minuto del secondo tempo, tenuto una condotta irriguardosa nei confronti della quaterna arbitrale, in quanto, nonostante ripetuti richiami, continuava a protestare in modo plateale nei confronti di una decisione arbitrale, gesticolando e urlando all'indirizzo della Squadra arbitrale un epiteto irrispettoso.

MASSAGGIATORI
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA ED EURO 500 DI AMMENDA
D'ANGELIS EMILIANO (POTENZA) - per avere, al 44° minuto del primo tempo, tenuto un comportamento non corretto nei confronti di un calciatore avversario in quanto, a seguito di una decisione arbitrale, si alzava dalla panchina inveendo nei suoi confronti con parole e gesti, così provocando un clima di tensione.

Commenti

Serie C/C: Avellino, Taurino sollevato dall'incarico
Giudice Sportivo C/C: sei i club multati