Calcio a 5 Femminile

Una bella Woman Grottaglie espugna il campo dello Spartak Caserta

07.03.2022 17:32


Una vittoria importante e preziosa ai fini della classifica quella ottenuta domenica pomeriggio dalla Woman Grottaglie in casa dello Spartak Caserta. 1-2 il finale che il Presidente Cataldo Abatematteo commenta così: “E’ stata una partita molto bella con la prima parte giocata ad una sola porta: sono state tantissime le azioni non concretizzate dalle mie ragazze. Il goal di Carrubba è arrivato da uno schema su punizione provato e riprovato durante la settimana: ci è servito per sbloccare la partita. Il raddoppio, invece, è stato realizzato grazie ad un’azione caparbia di Soloperto, nostro capitano di giornata. Ci tengo a sottolineare che per buona parte della partita il nostro portiere ha fatto solo da spettatrice non pagante. Il secondo tempo è stato sulla falsa riga del primo con la partita che nei minuti finali è stata riaperta dalle casertane che hanno provato fino alla fine a conquistare almeno un punto”.

LO SPARTAK CASERTA: “Lo Spartak è una squadra giovane con in rosa Gimena Blanco che è una grande giocatrice d’esperienza. Con il tempo darà una grossa mano alla causa”.

LA CLASSIFICA: “E’ davvero bella da vedere visto che da inizio stagione ci troviamo sempre in zona playoff. Siamo una società ambiziosa e cerchiamo ogni stagione di migliorare sotto tutti gli aspetti. Ora ci godiamo i frutti di quello che abbiamo creato con il tempo tenendo comunque fisso lo sguardo su quello che ancora possiamo fare sia in questa stagione”.

TABELLINO

SPARTAK CASERTA-WFC GROTTAGLIE (0-2) 1-2  Reti: Carrubba (W.G.), Soloperto (W.G.), Di Filippo (S.C.)

SPARTAK CASERTA: Di Monaco, Villano, Cioffi, Sportella, Blanco, Carbone, Di Filippo, D’errico, Tufo

WFC GROTTAGLIE: Lazzari, Cardolini, Carrubba, Convertino, Di Sanza, Soloperto (K), Losurdo, Fornaro, Trumino, Bergamotta. Coach Bommino

Ammonite: Losurdo (W.G.)   Espulse: ne

UFFICIO STAMPA WOMAN GROTTAGLIE - ALESSIO PETRALLA

Si ringraziano:

Commenti

Covid: il bollettino della Puglia del 7 marzo. 1730 casi su 23357 test. 122 nel tarantino
Prosecuzione Vibonese-Taranto: attiva la vendita dei biglietti