Altri Sport

"Un calcio alla disabilità" un grandissimo successo all'Elia's Sport Center di Francavilla

10.09.2022 22:25


DI ALESSIO PETRALLA

E’ stato un bellissimo sabato pomeriggio di sport e sociale, grazie alla chiusura dell’edizione 2022 del progetto “Un calcio alla disabilità”, percorso psico motorio e socio educativo che mira a incoraggiare il movimento e il divertimento nei confronti di bambini e ragazzi con disabilità, all’Elia’s Sport Center dei fratelli Toni e Mauro Elia.

Di fatto davanti a tantissima gente assiepata sugli spalti del rinomato ed elegante centro sportivo francavillese e alla presenza dei piccoli calciatori della scuola calcio d’Elite Olimpia Francavilla e dei ragazzi partecipanti al campo estivo Elia's Sport Center organizzato in collaborazione con la palestra Life Gym Center si sono tenute esercitazioni e percorsi per bimbi affetti da alcune disabilità che accompagnati da un valorosissimo staff capeggiato dalle dottoresse Altavilla, Damuri e Milone hanno raccolto risultati stupefacenti. Un’iniziativa importantissima che evidenzia quanto il binomio sport-sociale possa essere fondamentale e determinante per aiutare bimbi affetti da problematiche non indifferenti. Nel corso della manifestazione è stato ringraziato il Presidente del Consorzio Ambito Territoriale BR3 Dottor Gianluca Budano.

Nel corso dell’evento, inoltre, sono intervenuti anche il Sindaco di Francavilla Fontana l’Avv. Antonello De Nuzzo, il Vice Sindaco Dottoressa Maria Passaro e di esponenti dell'Ambito BR3 e della FIGC.

Per l’occasione, a lasciare un commento sull’evento, a Tutto Sport Puglia, sono stati il Sindaco Antonello De Nuzzo, il Vice Sindaco Dottoressa Maria Passaro e il padrone di casa Toni Elia…: “Manifestazioni di sport e solidarietà devono andare di pari passo perché attraverso il primo si fa integrazione in maniera sana e divertente. Questo bell’evento “Un calcio alla disabilità” è stato organizzato di comune accordo con l’Amministrazione Comunale che aveva il dovere morale di esserci: ci fidiamo molto dei nostri privati che sono l’anima di quest’organizzazione così come della scuola calcio Olimpia Francavilla che sistematicamente consegna giovani calciatori a importanti squadre facendo divertire i bambini. Poi c’è l’importante figura di Toni Elia: lui nel calcio ha fatto tanto e tiene benissimo questa struttura dotata per ospitare anche manifestazioni agonistiche per disabili. Come cittadino prima e come Sindaco poi l’Elia’s Sporte Center mi rende orgoglioso”.

La parola passa al Vice Sindaco Dottoressa Maria Passaro: “Un calcio alla disabilità è uno dei tanti progetti organizzati sul territorio con la vicinanza dell’Amministrazione Comunale. Già in passato (post pandemia) ce n’era stata un’altra in cui presero parte circa centoventi ragazzi con disabilità al quale fu permesso di frequentare corsi pomeridiani e andare a scuola seguendo attività d’ippoterapia e sport. L’Amministrazione ci tiene tanto ad investire risorse nel sociale e nell’inclusione per cercare di far si che i ragazzi affetti da handicap possano avere una vita più piena”.

A chiudere è il padrone di casa dell’Elia’s Sport Center, Toni Elia: “L’Elia’s Sport Center è nata sulla scia di un sogno: inizialmente si facevano delle semplici partite di calcetto ma poi ho capito che ciò non era sufficiente e quindi ho cercato di coinvolgere le famiglie attraverso un parco giochi all’interno della struttura. Per via di un’esperienza vissuta personalmente (un ex calciatore che conoscevo rimasto disabile) ho voluto anche percorrere la via del sociale creando un campo per non vedenti e un progetto sulla disabilità autistica che da tre anni sta dando risultati notevoli in termine di condizione dei bambini: questo grazie anche ad un camp estivo e alla scuola calcio Olimpia Francavilla che sempre coinvolge i più piccoli favorendo l’inclusione. Il futuro? Spero che sia l’Amministrazione Comunale che l’ambito territoriale vogliano sempre più sostenere quest’attività per continuare a raggiungere risultati migliori”.

FOTO ALESSIO PETRALLA

Si ringraziano:

Commenti

VIDEO Taranto, Di Costanzo: 'Il ko di Monopoli? L'entusiasmo non si è perso'
Pronto riscatto degli Amici di Sempre che battono St.Ing. Boccassini