Pallavolo Maschile

Volley Martina, Catania: 'Accolto benissimo in una grande famiglia'

09.11.2022 21:33


Nonostante il ko di Fasano in casa Volley Martina i ragazzi e lo staff sono tornati ad allenarsi con la massima serenità ed entusiasmo come conferma uno dei veterani, la banda classe 1976, Giuseppe Catania che parte dall’analizzare la sconfitta rimediata in terra fasanese: “Domenica non ho giocato. Dopo aver vinto il primo set si è sentita la mancanza di preparazione: perciò dobbiamo lavorare un po’ di più sulla squadra e sulle situazioni di gioco. Molti dei miei compagni sono alla prima esperienza in serie D e, perciò, hanno avuto un approccio non sicuro”.

GLI OBIETTIVI: “Voglio rimettermi in forma visto che torno in campo dopo dieci anni. Proveremo a fare sempre il massimo: la squadra è nuova ed è composta da un mix di giovani ed esperti. Dobbiamo amalgamarci al meglio”.

IL CAMPIONATO: “In passato ho giocato in Sicilia in serie B e ho vinto un campionato, dalla C alla B2, a Milano. Per questo non conosco le avversarie: mi sto addentrando ora in un campionato pugliese”.

IL GRUPPO: “In questa rosa ci sono molti giovani che hanno voglia di migliorare e di ascoltare: mi fa molto piacere perché i più grandi possono dargli consigli importanti”.

LA VOLLEY MARTINA: “Ci tengo a ringraziare il Presidente Anna Caroli, il coach Claudio Pastore e tutti i dirigenti per avermi dato la possibilità di ricominciare a muovermi. Ho ricevuto una grande accoglienza in una società che è una famiglia. C’è tanta voglia di fare, il gruppo è bello e perciò si può far bene”.

UFFICIO STAMPA VOLLEY MARTINA – ALESSIO PETRALLA

Commenti

Taranto: bollettino medico, la situazione di Vona e Provenzano
ASD Leporano Calcio: nel turno infrasettimanale vincono gli Allievi. Ko di misura per i Giovanissimi