Eccellenza Pugliese

Ginosa: pareggio senza reti con l'Ostuni

18.09.2022 22:26


GINOSA – Termina a reti bianche il match tra Ginosa ed Ostuni valevole per la prima di Eccellenza pugliese. Gara sostanzialmente equilibrata con i padroni di casa che hanno creato di più ma hanno trovato sulla loro strada un Mendive in vena di prodezze. Nelle fila ginosine assente Caponero, vittima di un risentimento muscolare. Prima frazione con poche emozioni. Al minuto 14 è superlativo Grieco ad opporsi con bravura ad una conclusione velenosa dal limite di Echarri, mentre al 45’ Bitetti serve in area un cross invitante sul quale Facecchia incorna sottomisura chiamando l’estremo difensore ospite ad un difficile intervento in angolo. Nella ripresa il Ginosa entra più convinto ma è l’Ostuni ad avere l’occasionissima al minuto 11 quando il direttore di gara assegna il penalty per un fallo di mani in area commesso da Pignatale: Grieco però ipnotizza Marzio neutralizzando il tiro dal dischetto. Passato il pericolo i biancazzurri replicano due minuti dopo con un un’inzuccata ravvicinata di Bitetti, su angolo di Fumai, che trova la respinta miracolosa di Mendive, il quale si ripete anche al 25’ sull’incornata sottomisura di Richella. Quando non ci arriva il portiere è il legno a salvare i brindisini, come al minuto 35’ quando Fumai inventa una parabola maligna su punizione dal limite che si stampa sul palo esterno. Al 38’ il Ginosa ha una ghiotta occasione per passare in vantaggio: l’arbitro indica il dischetto ravvisando un tocco di mani in area brindisina, ma Fumai si fa ipnotizzare da Mendive che neutralizza il penalty. Gli uomini del tecnico Pizzulli continuano a premere ma alla fine è solo 0-0. Domenica è già derby in quel di Castellaneta, con l’obiettivo di tornare a casa con il massimo risultato utile.

GINOSA – OSTUNI 0-0

GINOSA: Grieco, Bitetti, Donvito, Dentamaro, De Palma, Chiochia (33’ pt Pignatale), Di Marco, Coronese (31’ st Verdano), Facecchia (31’ st Vapore), Fumai, Richella. A disp.: Di Anna, Cimarrusti, Romeo, Pulpito, Schembri, Bitetto. All. Pizzulli

OSTUNI: Mendive, Renna, Litti (26’ st Quagliana), Otero, Cassano, M. Albaqui, Marzio, Perrino, Marchionna (20’ st F. Albaqui), Echarri, Pendinelli (43’ st Marino). A disp.: Valeriano, Frumento, Negro, Benedetti, Pinto, Cohen. All. Kreshpa

ARBITRO: Francesco Pio Sarcina di Barletta. (Assistenti: Andrea Maizzi e Giorgio De Pandis di Lecce).

NOTE: Ammoniti Coronese e Pignatale (G), Otero, M. Albaqui e Marzio (O). All’11’ st Grieco para un rigore a Marzio; al 38’ st Mendive para un rigore a Fumai.

Commenti

Il Real Statte vince in rimonta il derby con il Molfetta
Talsano Taranto ko a Brindisi