Settori Giovanili

Nuova Taras (Giovanissimi) condannata da tre calci da fermo. Vince la Red Boys

03.04.2022 13:28


Ko casalingo nel penultimo turno del campionato Regionale FIGC per i Giovanissimi della Nuova Taras che domenica mattina si sono arresi, per 1-3, alla Red Boys che ha realizzato tutte e tre le marcature da calcio da fermo. Questo il commento del tecnico Fabrizio Brignolo: "Dopo il nostro vantaggio firmato da Sarcinella, alla mezz'ora ecco il pari, arrivato su una punizione rocambolesca dei nostri avversari: palla in mezzo che nessuno raccoglie e che s'insacca. Da segnalare due grosse occasioni per la Nuova Taras: una con Sorace e una con D'ippolito che colpisce il palo. Al quinto minuto della ripresa arriva il vantaggio della Red Boys su calcio di rigore dopo un rinvio corto del mio portiere per Ture che dopo aver perso la palla compie un fallo in area. L'1-3 finale arriva ancora su punizione questa volta da 25 metri. E' stata una brutta partita non ben giocata al cospetto di una squadra molto fisica che è prima in classifica. Domenica chiuderemo quest'avventura a Massafra".

GIOVANISSIMI: Nuova Taras-Red Boys 1-3  La rete dei padroni di casa porta la firma di Sarcinella

UFFICIO STAMPA NUOVA TARAS - ALESSIO PETRALLA

Si ringraziano:

Commenti

ASD Statte: Allievi travolgenti con i Delfini Jonici
Real Virtus Grottaglie, un pari e una vittoria