Serie D girone H 2020/21

Aggrediti i giocatori del Casarano. Aperta indagine

04.05.2021 12:57

La stagione non si sta sviluppando come la tifoseria sperava, nonostante la compagine sia attualmente al terzo posto, e dopo i più recenti risultati, il mormorio della piazza s’è fatta contestazione. Fino a un certo punto è stata solo virtuale, più che altro con qualche messagio sui social, anche perché in piena pandemia i gradoni dello stadio sono off limits. Poi, però, qualcosa s’è rotto e si è arrivati occhi negli occhi. E non solo.

Il clamoroso scivolone in casa dell’Audace Cerignola di ieri, un sonoro 5 a 0, è sintomatico del clima che si respira in questi giorni nella Casarano calcistica. La disfatta, inaspettata per dimensioni, ha spinto la società presieduta da Giampiero Maci a disporre il ritiro a tempo indeterminato, la sospensione dei permessi e il silenzio stampa. E non è tutto, perché solo qualche giorno prima si era verificato un episodio piuttosto allarmante. Di quelli che lasciano il segno. Un fatto probabilmente noto in alcuni ambienti sportivi, ma inedito ai più e per il quale è ora aperta un’indagine della Digos di Lecce.

FONTE: notiziariocalcio.com

Commenti

CJ Taranto, primi verdetti in serie B
Sabato a Carosino la presentazione dell'evento "Palleggiando... con i campioni"