Calcio a 5 Femminile

Real Statte: Pascual ancora rossoblù

14.07.2022 23:56


Arrivata in punta di piedi, forte alchimia con l'ambiente e subito la voglia di proseguire il percorso segnato da gennaio in avanti. Corin Pascual resta una giocatrice dell'Italcave Real Statte, in una stagione che per lei rappresenta quasi una prima volta dopo la moltitudine di emozioni raccolte in pochi, ma intensi, mesi in riva allo Ionio. Questo il suo pensiero dopo la riconferma. "Spero che sia una bellissima stagione, ricca e piena di emozioni. Sono certa che lotteremo per tutti i titoli possibili e vorrei aggiungere qualcosa nella prestigiosa bacheca dell'Italcave Real Statte. Era un forte desiderio quello di continuare con questa maglia. Si dice "amore a prima vista". Infatti sin da quando sono giunta qui in Puglia, l'obiettivo era rimanere qui anche per una intera stagione. Sto veramente bene qui, mi è stata data tanta fiducia, mai avuta dall'inizio anno. Questo mi ha permesso di esprimermi al meglio. Ringrazio Tony Marzella ma tutti in generale, nessuno escluso. Dalle ragazze allo staff che mi hanno permesso di sentirmi a mio agio. Mi sono sentita a casa, in 6 mesi ho trovato una vera casa. "Si torna sempre dove si è stati bene", dice una canzone. Ecco perché Statte e i colori rossoblù sono realmente la mia abitazione ideale. Sono strafelice di essere qui per la nuova annata e voglio dare il massimo. È vero, sono qui da poco, ma questa maglia è una seconda pelle. Ho sentito tante emozioni in questi pochi mesi e, quando mi è stata proposta la riconferma, ho subito detto sì. Chiaramente questo è un punto di partenza, bisogna mettersi sempre in discussione per poter crescere insieme. A tutti i tifosi dico venite al palazzetto a divertirvi con noi. Non vedo l'ora di conoscere le nuove compagne e iniziare un percorso bello e affascinante insieme."

Commenti

CJ Basket Taranto: Fortitudo Francavilla nuova società satellite
Serie C/C: Foggia, arriva un centrocampista con 120 presenze in serie B