Basket in Carrozzina

La Cisa Boys Taranto vince davanti a Mastrangelo

Il tre volte campione d'Europa con la Nazionale di volley ospite dei ragazzi del presidente Domenico Latagliata, che con il successo nel derby contro HBari 2003 per 70-30 hanno chiuso il girone d'andata per 5 vittorie su 5

15.01.2023 11:49

https://www.facebook.com/onoranzefunebritarantolb

Cinque su cinque. Continua l'inarrestabile marcia della Cisa Boys Taranto Basket che, all'"Orazio Flacco" di Palagiano batte per 70-30 l'HBari 2003, chiudendo il girone d'andata con un incredibile score di sole vittorie ed una differenza canestri di +228.

Non c'è storia nel secondo derby di stagione: Cardoso e compagni sono in stato di grazia e il gap tecnico tra le due compagini si vede sin dalle prime battute.

Partenza sprint per gli ionici con l'inarrestabile Caicedo Montano ed il primo quarto si conclude sul 17-4. Le azioni ficcanti di Cardoso, le difese arcigne di Latagliata e Kirillovs (che a fine gara arriva in doppia cifra, 10 punti per lui), e la perfetta regia di Rukavisnikovs creano, nel secondo periodo, un divario che rivelerà determinante: si va al riposo sul 40-8.

Nel terzo quarto cominciano le rotazioni e si vedono in campo Roglieri, Eletto, Sansolino, Micunco e Lomagistro: il loro apporto alla gara è fantastico ed il vantaggio aumenta: a 10 minuti dalla fine è 52-20.

Nell'ultimo tempo è quasi accademia, con Cardoso che finisce la gara con 26 punti sul tabellino, Montano con 20 e tutti gli atleti protagonisti di una prestazione che conferma l'indiscutibile leadership nel girone D del campionato di serie B.

Super ospite della grande serata di sport di Palagiano il tre volte campione d'Europa della Nazionale di volley Luigi Mastrangelo, grande tifoso della Cisa Boys Taranto: "Sono amico di gran parte degli atleti e dello staff della squadra - confessa lo straordinario atleta, ora responsabile del Dipartimento Sport della Lega - e quando mi hanno invitato ad assistere al match ho accettato con piacere. I ragazzi hanno iniziato alla grande la stagione, oggi battere Bari, seconda forza del torneo, non era semplice. Oltre al messaggio sportivo, ne emerge uno più forte di inclusione: sono autentici iron man, mi sento nulla in confronto a loro. Il titolo di eccellenza sportiva pugliese? E' un riconoscimento meritato ed importante".

CISA BOYS TARANTO - HBARI 2003 70-30

Cisa Boys Taranto: Roglieri, Rukavisnikovs 6, Latagliata 4, Eletto 2, Sansolino 2, Kirillovs 10, Cardoso 26, Caceido Montano 20, Micunco, Lomagistro 2. All. L’Ingesso.
HBari 2003: Valentini 8, Todaro, Romito ne, Fasano E. 6, N’Goran 8, Fasano P., Damato 2, Vitale ne, Stella 6, Coviello. All. Macellaio.
Arbitri: Baccillieri e Santangelo.
Parziali: 17-4; 23-4; 12-2; 18-10.

 

Commenti

Talsano U19: un Talsano straripante a Mottola
Primo torneo Triuzzi Over 40: domenica mattina di sorprese a San Giorgio